Chi è Dargen D'Amico

Milanese di nascita, Jacopo D’Amico, conosciuto come Dargen D’Amico, è un rapper e produttore italiano nato il 29 novembre 1980. Da giovane partecipa a sfide di freestyle per migliorare la sua tecnica e la scrittura delle barre (i ‘versi’ nella musica rap) ed in queste occasioni conosce Guè Pequeno e Jake La Furia. Assieme a loro Dargen fonda il gruppo Sacre Scuole. Il primo album della band esce nel 1999 con il titolo 3 MC's al cubo. Nel 2001 il gruppo si scioglie, Jake La Furia e Guè Pequeno fondano i Club Dogo e D’Amico sceglie di intraprendere la carriera da solista.

Assieme a Francesco Gaudesi fonda l’etichetta discografica indipendente ‘Giada Mesi’.

Partecipa come compositore e collaboratore alla realizzazione di brani dell’album ‘Figli del Caos’ del gruppo milanese Two Fingerz e nel 2008 esce il suo doppio CD da solista ‘Di vizi e di forma virtù’. Due anni dopo esce l’EP ‘D’ parte prima’ e qualche mese dopo ‘D’ parte seconda’.

Collabora poi con Fabri Fibra, Marracash, Fedez e Rancore. Nel 2012 esce il nuovo album 'Nostalgia istantanea’ e l’anno dopo ‘Vivere aiuta a non morire’.

Fa esperienza in radio come conduttore del programma One Two One Two di Radio Deejay e in tv come giudice di ‘Area Sanremo’ e nel 2014 partecipa al documentario sulla scena rap italiana ‘Numero zero - alle origini del rap italiano’.

Seguono altri dischi e nuove collaborazioni, fino ad arrivare al Festival di Sanremo. Nel 2021 lavora come autore ai brani ‘Chiamami per nome’ di Fedez e Francesca MIchielin e ‘Dieci’ di Annalisa. Nel 2022 è sul palco dell’Ariston con il suo brano ‘Dove si balla’.

- Sanremo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli