Chi è Eugenio Giani

Storico, avvocato e politico, Eugenio Giani nasce ad Empoli il 30 giugno 1959. Laureato in giurisprudenza a Firenze, comincia il praticantato nello studio legale di Alberto Predieri. Grande appassionato di storia medievale e contemporanea, pubblica molti saggi e libri sulla Toscana e su Firenze. Dal 2011 al 2015 è presidente della Società Dantesca Italiana, dal 2008 al 2016 è nominato presidente dell’ente Casa Buonarroti e dal 2015 è Presidente del Museo Casa di Dante. L’attività politica di Giani comincia nel 1990 quando viene eletto al Consiglio comunale di Firenze, con il Psi. Aderisce poi ai Socialisti Italiani e ai Socialisti democratici italiani. Nel 2002 assume il ruolo di Assessore allo Sport del Comune di Firenze, impegnandosi duramente per il rilancio della Fiorentina. È il 2007 quando passa al Partito Democratico. Nel 2009 è presidente del consiglio comunale di Firenze e sei anni dopo viene eletto presidente del consiglio regionale della Regione Toscana. È il candidato del centro sinistra per le regionali toscane del 2020. Sposato con Angela Guasti, ha due figli: Gabriele e Lorenzo.