Chi è Iskra Menarini: curiosità e vita privata della vocalist di Dalla

iskra menarini

Iskra Menarini è una cantante italiana, nota soprattutto per la collaborazione lunga oltre vent’anni con Lucio Dalla. La sua è una carriera degna di nota, iniziata ben 56 anni fa al Festival di Castrocaro. Cosa sappiamo di questa artista dall’aspetto particolare?

Iskra Menarini: chi è?

Iskra Menarini è nata il 5 maggio del 1946 a San Felice sul Panaro da un papà di nazionalità francese ma figlio di un italiano e dalla madre Anna Polloni. A sedici anni si è trasferita con la famiglia nel comune di Sanremo, dove ha vissuto per sei anni. Nella città della musica per eccellenza, Iskra ha iniziato il suo percorso artistico: teatro, danza e musica. La Menarini ha così iniziato a prendere lezioni di chitarra classica, ballo e recitazione, specializzandosi alla perfezione in ogni ambito. Nel 1963 ha partecipato al Festival di Castrocaro senza riuscire ad arrivare alla fase finale. Quando ha compiuto 22 anni si è trasferita a vivere a Bologna e ha iniziato a studiare canto lirico. Proprio nella città di Lucio Dalla ha incontrato Red Ronnie, con il quale ha stretto subito un rapporto d’amicizia. È proprio grazie a lui che ha iniziato a farsi conoscere, arrivando a debuttare al Piper Club di Roma. Successivamente ha cantato con Jimmy Villotti nella sua opera rock Giulio Cesare. È in questo periodo che la Menarini di è avvicinata al jazz più sperimentale, al soul e blues. Nel 1978 ha partecipato come corista all’album di debutto di Vasco Rossi da titolo “…Ma cosa vuoi che sia una canzone…”. Subito dopo, Iskra ha incontrato Lucio Dalla e con lui è nata non solo una bellissima amicizia, ma anche un sodalizio lavorativo che è andato avanti per oltre 20 anni.

Il successo di Iskra

L’incontro con Dalla ha rappresentato la svolta perché lui non l’ha scelta solo come corista, ma l’ha fatta esibire anche come solista. L’indimenticabile cantautore bolognese l’ha voluta al suo fianco nei concerti, nelle trasmissioni televisive e in diversi video musicali per i primi 24 anni della sua carriera. Iskra è stata parte attiva di canzoni come Ciao, Attenti al lupo, ma è stata anche nel cast dell’opera Tosca – Amore disperato. Negli anni, la Menarini ha collaborato anche con altri artisti come gli Stadio, Luca Carboni, Samuele Bersani e Gianni Morandi. In televisione è stata spesso ospite di Paola Perego su Canale 5. Nel 2009 ha partecipato, nella categoria Nuove Proposte, al Festival di Sanremo con il brano Quasi amore, scritto da Dalla e Marco Alemanno e con la musica di Roberto Costa. Successivamente ha vestito i panni di insegnante ad Amici di Maria De Filippi e, sempre nel 2009, ha preso parte all’ultimo album di Lucio intitolato Angoli nel cielo. Nel 2013 ha autoprodotto il disco Ossigeno: un viaggio nell’anima, che rappresenta un po’ tutta la sua carriera e che contiene anche qualche cover in ricordo di Dalla. In merito all’indimenticabile cantautore bolognese, scomparso nel 2012, ha dichiarato: “Mi manca fisicamente, vederlo e sentirlo… Abbiamo giocato tanto insieme, mi manca un po’ tutto di lui. Continuo a parlargli tutti i giorni. Non sono deficiente, so che è morto, ma sento il bisogno di farlo”. Da un punto di vista privato, la Menarini è sposata con l’ex pugile Alfredo Parmeggiani e insieme hanno avuto un figlio, Cristiano.