Chi è Jetsun Pema, curiosità e vita privata della Regina del Buthan

Jetsun Pema

Jetsun Pema, Regina del Buthan, è diventata mamma per la seconda volta. Icona di stile, la moglie del Re Jigme Khesar Namgyel, è molto amata dai fan. Un po’ come Kate Middleton, anche i suoi look sono seguitissimi dalle fashion addicted. Cosa sappiamo di lei?

Jetsun Pema: chi è?

Jetsun Pema, classe 1990, è la Regina più giovane al mondo. Nata in una famiglia borghese, ha incontrato per la prima volta lo sguardo del Re Jigme Khesar Namgyel del Bhutan quando aveva soltanto 7 anni. Nonostante avesse all’epoca 17 anni ed era re già da due anni, il ‘principe azzurro’ si è lasciato catturare dagli occhi di quella che era solo una bambina. Jetsun e Jigme si sono incontrati all’interno in un parco di Thimphu, la capitale del Regno, e da quel momento si sono sentiti legati.

Il fidanzamento è arrivato quando Pema ha compiuto 17 anni, ma per un po’ è stato tenuto segreto. La giovane, infatti, prima di fare il grande passo ha espresso un desiderio: portare a termine gli studi. Il Re del Buthan, follemente innamorato del suo viso perfetto, del corpo minuto e dei suoi modi gentili, ha acconsentito e le ha concesso di trasferirsi a Londra. Appassionata di belle arti, pittura e pallacanestro – è stata addirittura capitano della squadra di basket durante gli anni scolastici – si è iscritta a Relazioni internazionali, Psicologia e Storia dell’Arte al Regent’s College di Londra.

Una grande storia d’amore

Dopo aver portato a termine gli studi, Jetsun è tornata da Re Jigme Khesar Namgyel e ha ufficializzato il fidanzamento. Nel 2011 è arrivato l’annuncio delle nozze presso il Parlamento del Buthan: “Molti hanno la loro idea di come dovrebbe essere una regina: straordinariamente bella, intelligente, aggraziata. Per me conta che come individuo sia un buon essere umano, mentre come regina che sia pronta a servire la sua gente e il suo Paese. Io la mia regina l’ho trovata e il suo nome è Jetsun Pema”. Nel mese di ottobre dello stesso anno, la coppia si è giurata amore eterno.

I due piccioncini hanno scelto il giorno delle nozze calcolando l’allineamento dei pianeti in base ai loro segni zodiacali, assicurandosi di celebrarle dopo una notte di luna piena. La cerimonia non ha visto nessun principe straniero tra gli invitati, ma dopo il fatidico “sì”, Re e Regina si sono dedicati al saluto di rito destinato al popolo. Jigme descrive così la sua dolce metà: “È un essere umano meraviglioso e intelligente. Condividiamo una grande cosa in comune: l’amore e la passione per l’arte. Ho scelto lei e lei soltanto. Con queste poche parole, il Re del Buthan ha comunicato ai ‘sudditi’ di aver rinunciato, per amore di Pema, alla poligamia.

Quattro anni fa è nato il primogenito Dragon Prince Jigme Namgyel Wangchuck, erede al trono, mentre nel mese di marzo 2020 è nato il secondo figlio.