Chi è Kate Winslet: curiosità e vita privata dell’attrice

kate winslet attrice

Sette candidature all’Oscar – di cui uno vinto – quattro Golden Globe, tre Screen Actors Guild Awards, tre Premi BAFTA, e un Premio César alla carriera. Poi, un Grammy Award e un Premio Emmy ma anche tante storie d’amore, tre mariti e altrettanti figli (da uomini diversi). Kate Winslet è un’attrice completa che in poco tempo è diventata un’artista di fama internazionale, scopriamo di più sulla vita e sulla carriera dell’artista.

Kate Winslet

Kate Elizabeth Winslet è nata il 5 ottobre 1975 a Reading, nel Berkshire, una provincia inglese. Perseguire la strada della recitazione è stata, per lei, una scelta totalmente naturale. Cresce in un ambiente libero e artistico, dato che i genitori sono attori teatrali, come anche i fratelli. Le è stato facile, quindi, entrare nell’ambiente attoriale sin da piccola entrando in alcune compagnie teatrali e recitando serie televisive.

A 18 anni intraprende il primo ruolo cinematografico: la drammatica Juliet, una ragazza problematica che sfiora la follia, nel film Creature del cielo di Peter Jackson. A 20 anni, riceve già la prima candidatura agli Oscar per l’interpretazione di Marianne Dashwood nel celebre film Ragione e Sentimento, tratto dell’omonimo romanzo di Jane Austen.

Dal 1996 sarà per tutti Rose in Titanic al fianco del giovane e, a tratti sconosciuto, Leonardo Di Caprio. Un ruolo imponente che, entrambi, riusciranno a scrollarsi di dosso facilmente grazie alle loro abilità artistiche. Il Kolossal diventa una delle pellicole più conosciute a livello mondiale, è un successo esagerato tanto che l’attrice riceve per la seconda volta la nomination agli Oscar.

kate winslet attrice 2005

La carriera di Kate Winslet è ormai completamente avviata ma l’attrice, sempre critica nei confronti del sistema hollywoodiano, sceglie di cimentarsi in ruoli impegnati come Holy Smoke di Jane Campion o in Quills con Geoffrey Rush. Nel 2009 per il film The reader (2008, di Stephen Daldry, con Ralph Fiennes) riceve, finalmente, l’Oscar come Miglior attrice protagonista.

Sono tantissimi i film che vedranno la Winslet protagonista come Contagion (2011) insieme a Gwyneth Paltrow, Matt Damon e Laurence Fishburne o Le regole del caos di Alan Rickman (2015) o il cult Steve Jobs e tanti altri.

Vita Privata

La vita sentimentale e amorosa di Kate Winslet è stata movimentata. È stata sposata tre volte e ha avuto tre figli con mariti diversi. Il suo primo compagno è stato l’attore Stephen Tredre, morto per un tumore alle ossa nel 1997, all’indomani dell’uscita di Titanic. E fu proprio per assistere al suo funerale che Kate non si presentò alla première del film.

Nel 1998 sposa Jim Threapleton, conosciuto sul set del film Ideus Kinky – Un treno per Marrakech, dove lui lavorava come assistente alla regia. Il matrimonio dura giusto il tempo di dare alla luce la prima figlia di entrambi, Mia Honey ( il 12 ottobre 2000) per poi divorziare nel 2001.

Il 24 maggio 2003 si risposa con il regista Sam Mendes da cui ha il suo secondo figlio, Joe Alfie, nato il 22 dicembre 2003. Sam Mendes sarà anche il regista del film Revolutionary Road con l’amico Di Caprio. La coppia annuncia il divorzio consensuale nel marzo 2011.

Nel dicembre 2012 si sposa per la terza volta a New York con Ned Rocknroll, nipote del fondatore della Virgin Records Richard Branso, in una cerimonia privata. Ad accompagnarla all’altare è stato l’amico di lunga data Leonardo Di Caprio. La coppia vive dal settembre 2012 nel West Sussex, in Inghilterra. Il 7 dicembre 2013 dà alla luce un bambino di nome Bear. La Winslet è anche nota per il suo impegno nel sociale: animalista, sostenitrice dei diritti gay e numerose cause umanitarie. Ha, inoltre, fondato un’associazione che si occupa d’autismo.