Chi è Lewis Capaldi, cantautore britannico ospite a Sanremo 2020

lewis capaldi

Lewis Capaldi è l’ospite internazione della terza serata del Festival di Sanremo. Amadeus, ingaggiando uno degli artisti più apprezzati del momento, ha messo a segno un colpaccio che gli consentirà di registrare ottimi ascolti. Cosa sappiamo del cantante di “Someone You Loved”?

Lewis Capaldi: chi è?

Lewis Capaldi è nato il 7 ottobre del 1996 a Whitbur, in Scozia. Le sue origini, come si nota dal cognome, sono per metà italiane. Fin da piccolino ha sviluppato un particolare interesse per la musica e il merito è dei suoi genitori che gli facevano ascoltare spesso alcuni dischi dell’epoca. Crescendo ha scelto di iniziare a suonare la chitarra e, dopo aver preso dimestichezza con questo strumento, ha scritto le sue prime canzoni. Nel 2017, Lewis ha pubblicato un brano autoprodotto intitolato “Bruises” e, in un lampo, ha fatto il giro del web. Grazie a questa popolarità, la ‘Universal’ l’ha notato e l’ha fatto entrare nella major. È così uscito il suo primo EP “Bloom” che, oltre al pezzo d’esordio, include: “Fade”, “Lost on You” e la title-track.

Il successo

Il successo mondiale, per stessa ammissione di Lewis “del tutto inaspettato”, è arrivato con la canzoneSomeone You Loved, pubblicata nel novembre del 2019. Il brano ha anticipato il primo – al momento unico – disco dell’artista scozzese: “Divinely Uninspired to a Hellish Extent”. L’album è, ad oggi, il più venduto di quest’anno nel Regno Unito e in Irlanda. Capaldi ha ammesso che questo lavoro è nato dopo la sua ultima delusione d’amore: la fine della relazione con la sua ragazza, al suo fianco da un anno e mezzo. Dal disco, pubblicato con l’etichetta Vertigo Records, sono stati estratti tre singoli: “Grace”, “Someone You Loved” e Hold Me While You Wait. Tutte e tre le canzoni hanno riscosso un successo strepitoso e sono trasmesse quotidianamente dalle maggiori emittenti radiofoniche. Grazie al successo, Lewis è stato chiamato anche come ‘artista spalla’ di colleghi di grande successo come Ed Sheeran, Rag’n’Bone, Bastille e Sam Smith. Infine, Capaldi ha partecipato anche al Reading Festival 2019, al Lollapalooza e al Bonnaroo.

Lewis a Sanremo 2020

Lewis, considerando il grande successo che sta ottenendo nell’ultimo periodo, è stato ingaggiato da Amadeus come ospite internazionale del 70° Festival di Sanremo. Il cantautore scozzese salirà sul palco dell’Ariston nella serata del 6 febbraio, quella dedicata ai duetti. Il 23enne non è l’unico personaggio Vip della famiglia: suo cugino è Peter Capaldi, attore e regista, che ha vestito i panni del 12esimo Doctor Who. Insomma, il direttore artistico e conduttore di Sanremo 2020, ingaggiando uno dei fenomeni musicali del momento si è assicurato ascolti ‘stellari’.