Chi è Mara Carfagna?

Maria Rosaria Carfagna, nota come Mara Carfagna, nasce a Salerno, il 18 dicembre 1975 da mamma Angela e papà Salvatore, docente di italiano e storia e futuro militante di Forza Italia.

Sviluppa una grande passione per la danza, si diploma in ballo al Teatro San Carlo di Napoli e consegue la maturità scientifica. Contemporaneamente studia pianoforte, recitazione e, al termine del liceo, si trasferisce a New York per perfezionarsi come ballerina.

A soli 22 anni viene eletta Miss Prima dell’Anno, accede alle finali di Miss Italia, dove si classifica al 6° posto conquistando il titolo di Miss Cinema. Subito dopo affianca Fabrizio Frizzi come co-presentatrice di Domenica in, edizione ‘97-’98.

Prosegue gli studi e si laurea in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Salerno. Si avvicina alla politica qualche anno dopo, nel 2004, in qualità di coordinatrice del movimento femminile interno di Forza Italia in Campania. Alle elezioni politiche del 2006 viene candidata alla Camera dei deputati, ed eletta, appena trentenne, nella circoscrizione Campania 2.

Dopo le elezioni del 2008 diventa ministro per le pari opportunità nel governo Berlusconi.

Mara Carfagna continua la sua carriera politica e il 29 marzo 2018 viene eletta vicepresidente della Camera dei deputati con 259 voti. Torna al governo nel 2021 quando Mario Draghi la nomina ministro per il sud e la coesione territoriale. A seguito della caduta del governo Draghi decide di lasciare Forza Italia per unirsi ad Azione di Carlo Calenda.

Il 25 giugno 2011 sposa il costruttore romano Marco Mezzaroma, ma il matrimonio dura solo un anno. Due anni dopo, Mara si lega sentimentalmente ad Alessandro Ruben, ex deputato di Futuro e Libertà. Nel 2020 nasce la figlia Vittoria.