Chi è Margherita Pastore: curiosità sulla moglie di Piero Angela

piero angela

Margherita Pastore è la moglie di Piero Angela da oltre sessant’anni. Il conduttore di Super Quark, ricoverato in ospedale dal primo novembre in seguito ad un incidente domestico, ha sempre potuto contare sulla sua compagna di vita e anche in questa circostanza sarà così. Cosa sappiamo di questa donna che è da sempre l’emblema della discrezione?

Margherita Pastore: chi è?

Piero Angela, così come il figlio Alberto, ha sempre avuto una vasta schiera di seguaci e gli stessi, nelle ultime ore, sono molto in apprensione per le sue condizioni di salute. La notte tra il primo e il due novembre, il divulgatore scientifico è stato ricoverato presso l’Ospedale Sant’Andrea di Roma in seguito ad un incidente domestico. Anche se non è ancora stato diffuso un bollettino medico ufficiale, pare che Piero non sia in pericolo di vita e che sia ricoverato nel reparto di ortopedia. Per il momento, non ci sono altre notizie, ma siamo certi che Angela sia assistito in tutto e per tutto dalla moglie Margherita Pastore. La donna è al suo fianco da ben sessantaquattro anni e ha sempre fatto il possibile per non offuscare la sua figura. Proprio per questo motivo, della mamma di Alberto e Christine non abbiamo tantissime notizie. Sappiamo che Margherita era una giovane promessa della danza classica del teatro La Scala e che ha sacrificato la sua carriera proprio per amore di Piero. Il conduttore di Quark e Super Quark, nel corso delle interviste rilasciate negli anni, ha sempre detto che tra lui e la sua dolce mogliettina è stato “un colpo di fulmine” e che lei, in nome della loro unione, fece “una scelta di sacrificio”.

L’amore per Piero

Per amore di Angela, Margherita appese al chiodo le scarpette da ballerina di danza classica e scelse di seguirlo a Parigi. Poco dopo vennero al mondo i loro due figli Alberto e Christine e la carriera da ballerina si concluse per sempre. Nonostante questo, la Pastore non si è mai pentita della scelta fatta e si è impegnata al massimo per non rubare mai la scena al marito. Il divulgatore scientifico, in un’intervista rilasciata nel 2016 al Corriere della Sera, ha raccontato: “Margherita si è occupata di tutto, io non ho fatto niente”. Effettivamente, la donna ha sempre curato la famiglia fin nei minimi dettagli, tanto da aver chiesto al suo maritino di riprendere sia la nascita di Christine nel 1958 che quella di Alberto nel 1962. Sia la Pastore che Angela sono sempre stati gelosi della loro vita privata e non hanno mai dato troppe informazioni. Mentre il conduttore, per forza di cose, ha raccontato qualche aneddoto in più, la donna è stata l’emblema della discrezione. Lo scorso anno, ad esempio, in occasione della presentazione del libro di Piero alla Festa del Libro e della Lettura all’Auditorium Parco della Musica di Roma, Margherita ha partecipato “in incognito” per non distogliere l’attenzione da lui. Anche se non abbiamo molte notizie sulla signora Angela, immaginiamo che, anche questa volta, sia al capezzale del suo principe azzurro.