Chi è Marta Fascina: cosa fa nella vita la nuova fiamma di Berlusconi

berlusconi marta fascina

Silvio Berlusconi pare aver definitivamente lasciato Francesca Pascale ed essere già passato a una nuova liaison. Anche la sua presunta nuova fiamma sarebbe peraltro originaria della zona di Portici, anche se è nata a Melito di Porto Salvo in provincia di Reggio Calabria. Il suo nome è Marta Fascina, nata il 9 gennaio del 1990. Alle elezioni politiche del 2018 era stata eletta alla Camera dei Deputati nelle liste di Forza Italia, in quota proporzionale nel Collegio Plurinominale Campania 1.

Marta Fascina: vita e carriera

Marta Fascina era stata inserita nel collegio di Napoli Nord, dove appariva alle spalle di Mara Carfagna e Antonio Pentangelo. Inoltre nel collegio di Napoli Sud veniva subito dopo Paolo Russo. Prima della sua entrata in politica, è stata inoltre addetta stampa e specialista in pubbliche relazioni per l’AC Milan.

La 30enne ha poi una laurea in lettere e filosofia conseguita presso l’università La Sapienza di Roma. Nel luglio del 2018 il “Fatto Quotidiano” scriveva di lei definendola una assidua frequentatrice di Palazzo Grazioli, dove si recava per cene e aperitivi insieme ad altre colleghe parlamentari. Nei giorni cloud della fiducia a Giuseppe Conte, Berlusconi l’aveva inoltre osannata “per la sua attività pubblicistica”. Si riferiva nello specifico agli articoli scritti dalla donna su “Il Giornale”.

Al momento Marta Fascina risulta essere un deputato di Forza Italia. Inoltre è segretario della IV Difesa della Camera dei deputati nonché responsabile di sicurezza del Gruppo di Forza Italia.