Chi è Massimo Novati in arte Mocho: curiosità sul foodblogger

Mocho

Mocho è il foodblogger che ha rotto definitivamente il trend dell’alimentazione salutare, del veganesimo dilagante e della forma fisica a tutti i costi. Grosso, barbuto, tatuato ma soprattutto goloso, questo foodblogger di origini milanesi ha deciso di proporre un modello alternativo di immagine, di comunicazione e di alimentazione. Dal canale youtube al suo affollatissimo profilo Instagram, Mocho dispensa colosterolo e buoni consigli.

Mocho, il re del fast food

Tutti i foodblogger più seguiti devono la propria fama alla specializzazione in uno o in più settori in cui sono particolarmente esperti. Consapevole di dover fare una scelta di campo importante, Massimo Novati, in arte Mocho, ha deciso di stare non dove l’erba è più verde ma dove il cibo è più grasso.

Moco è infatti un vero guru del fast food e di quel cibo tipico della cultura urbana americana e che ha prodotto generazioni di individui in sovrappeso ma con tanta gioia nel cuore. Proprio la gioia di vivere e di ingozzarsi letteralmente di cibo è alla base della comunicazione social di Mocho, che ha dedicato alla sua attività di foodblogger un canale Youtube e un profilo Instagram.

Mocho su Instagram

Sul proprio profilo Instagram Mocho pubblica anticipazioni o estratti dei video di youtube, fotografie di quello che mangia o di quello che prepara (è apprezzatissimo anche come cuoco piuttosto fantasioso) e naturalmente attimi di vita quotidiana.

Non compaiono assolutamente fotografie dedicate alla celebrazione di se stesso: niente selfie ma tante foto con amici e colleghi, con tante varietà differenti di cibo (dalla pizza margherita al donuts più grosso del mondo) e spesso con un grosso sorriso stampato in faccia.

Cooking show con nomi famosi della TV

A dimostrazione che Mocho è sicuramente riuscito a compiere il grande passo dalla propria nicchia di follower al grande pubblico (televisivo e non) arrivano anche gli eventi di cooking show a cui Mocho ha partecipato in passato e certamente continuerà a partecipare in futuro. L’ultimo è stato quello a Milano, dove Mocho si è alternato ai fornelli con personaggio del calibro di Benedetta Parodi e di alcuni concorrenti direttamente usciti da Bake Off.

Mocho, imprenditore del junk food

Naturalmente una persona dal carattere così spumeggiante ed estroverso come Mocho non si sarebbe mai limitata alla sola parte comunicativa del proprio brand. Il foodblogger si è infatti anche trasformato in imprenditore e ha creato il sito affamati USA dal quale propone la vendita e la consegna a domicilio di junk food americano, praticamente introvabile in Italia se non attraverso i giusti canali.

Nonostante le varie attività imprenditoriali, Mocho su Linkedin risulta ancora impiegato presso Kirino Group, un’azienda del Milanese che produce attrezzature e strumenti industriali. Anche nel campo aziendale però Mocho mette a frutto il proprio talento nella maniera più estroversa possibile, infatti si occupa di organizzare la comunicazione aziendale del brand.