Chi è Monica Bellucci: vita privata e curiosità

monica bellucci

Monica Anna Maria Bellucci, è nata il 30 settembre 1964 a Città di Castello, un delizioso borgo dell’Umbria. Dopo la maturità classica, si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza all’Università di Perugia, pagandosi gli studi facendo la modella. Poco dopo, abbandona gli studi in favore della carriera e si trasferisce a Milano.

Monica Bellucci

Entra ufficialmente nel mondo della moda grazie alla celebre agenzia di modelle Elite Model Management, che la lancia come modella a Parigi e a New York. Nel 1997 è protagonista del Calendario Pirelli, immortalata dal famoso fotografo di moda Richard Avedon. Seguiranno il calendario della rivista Max (1999) e di GQ (2000) che la consacrano a icona sexy. L’attrice, ha sfilato (e ogni tanto sfila tutt’ora) per le migliori case di moda nel mondo, come Dolce&Gabbana, brand a cui è molto legata e di cui è stata spesso testimonial come simbolo della bellezza italiana nel mondo.

Monica può vantare una lunga carriera cinematografica che l’ha vista cimentarsi nei ruoli più disparati. I suoi esordi, nei primi anni ’90, sono segnarti dal cinema italiano. La Bellucci recita in svariati film come come La riffa (1991), Ostinato destino (1992), Dracula di Bram Stoker (1992), Briganti – Amore e libertà (1993), I mitici – Colpo gobbo a Milano (1994) per poi essere notata da registi internazionali. L’attrice vince il Women’s World Actress Award nel 2009 ma non solo. Sin dagli arbori della sua carriera è stata spesso candidata a premi importantissimi nel contesto nazionale e internazionale, come il David di Donatello (candidata come Migliore attrice protagonista con Ricordati di Me del 2003), il Globo d’Oro (ha vinto come Miglior attrice con L’ultimo capodanno nel 1998), il Nastro D’argento (quattro candidature come miglior attrice protagonista – di cui due vinte con Ricordati di me del 2003 e On the Milky Road – Sulla Via Lattea del 2017).

Pochi giorni fa, Monica si trovava al Festival di Venezia 2019, per presentare la riedizione di ”Irreversible’, film che all’epoca della sua uscita, nel 2002, destò molto scalpore. Si tratta di un film di denuncia, che al suo interno contiene scene di violenza sessuale e fisica insieme.

Vita privata

Non tutti sanno che Monica Bellucci, da giovanissima, ha avuto un matrimonio lampo con il il fotografo italiano Claudio Carlos (durato qualche mese). Segue un fidanzamento di circa sei anni con l’attore italiano Nicola Farron. Tutto cambia sul set del film L’appartamento, dove si innamora pazzamente del francese Vincent Cassel. I due si sposano il 3 agosto 1999 a Montecarlo. Dalla relazione nascono due figlie: Deva, il 12 settembre 2004 e Léonie, il 20 maggio 2010. Dopo quattordici anni di matrimonio, precisamente nell’agosto 2013, dichiarano la fine della storia d’amore. Una fine consensuale e, a quanto pare, poco drammatica.

L’attrice affermò che, durante la loro vita matrimoniale, i due non avevano mai realmente vissuto insieme a causa degli impegni di lavoro di entrambi. Pochi anni dopo, sui tabloid francesi, italiani e non solo, vengono riportati alcuni dettagli sulla doppia vita di Cassel, che decretano la vera fine del rapporto con una causa di divorzio (nel 2017). Recentemente l’attore e ex marito di Monica si è risposato con la giovane modella Tina Kunakey. Mentre Monica si era consolata con il bellissimo Nicolas Lefebvre un ex modello di 36 anni, proprietario di una galleria esclusiva nel Marais a Parigi. Lo scorso giugno, dopo un fidanzamento di poco più di un anno, l’attrice ha dichiarato la fine della loro relazione, a quanto pare, in favore di un’amicizia.

Intanto una nuova piccola Bellucci è pronta per entrare ufficialmente nel mondo dello spettacolo. La figlia Maggiore, Deva Cassel, ha realizzato la sua prima campagna fotografica come modella per il marchio Dolce&Gabbana. La pubblicità che vede la figlia d’arte protagonista è attessissima e uscirà nel 2020 .