Chi è Monica Vitti

Monica Vitti, pseudonimo di Maria Luisa Ceciarelli, nasce a Roma il 3 novembre 1931. Passa i primi anni dell'infanzia a Messina per via del lavoro del padre.

Nel 1953 si diploma all'Accademia nazionale d'arte drammatica.

Inizia la sua carriera a teatro recitando in Shakespeare e Molière.

La grande occasione nel cinema arriva grazie al regista Michelangelo Antonioni che la vuole nei suoi film "L'avventura", "La notte", "L'eclisse" e "Deserto rosso".

Altrettanto importanti le collaborazioni artistiche con Mario Monicelli e Alberto Sordi.

Riconosciuta come una delle più importanti attrici italiane, in carriera ha conquistato più volte il David di Donatello e il Nastro d'Argento.

Nel 1995 riceve il Leone d'oro alla carriera durante la Mostra del cinema di Venezia.

Sentimentalmente è stata legata al regista Antonioni e al direttore della fotografia Carlo Di Palma.

Nel 2000 sposa il fotografo e regista Roberto Russo dopo 27 anni di fidanzamento.

Si spegne nella sua Roma il 2 febbraio 2022 dopo una lunga malattia.