Chi è Paola Ferrari: curiosità e vita privata della giornalista

Paola Ferrari

Paola Ferrari è una delle firme femminili più conosciute del giornalismo sportivo. Pioniera televisiva, è stata la prima conduttrice della fortunata trasmissione 90° minuto. Ha anche dovuto affrontare una sfida difficile, combattere contro un tumore. Divisa tra lavoro, figli e attivismo politico, scopriamo di più su Paola Ferrari.

Paola Ferrari

Paola Francesca Ferrari è nata a Milano, il 6 ottobre 1960 ed è una giornalista e conduttrice televisiva italiana. Dotata di straordinaria bellezza, la sua carriera nel mondo dello spettacolo inizia come attrice di fotoromanzi negli anni ’70. Il primo impegno televisivo arriva come centralinista nel programma Portobello, condotto da Enzo Tortora (1977). Ma la vera ambizione dell’attrice era diventare giornalista sportiva, passione che portava avanti scrivendo per alcune riviste. Nel 1992 arriva la grande opportunità, collabora con il programma Domenica Sportiva per poi passare alla conduzione del programma dal 1996 al 1999.

A suo agio nei talk dedicati al calcio, diventa presenza costante in alcune trasmissioni di genere fino a ché non diventa il primo volto femminile della trasmissione 90° minuto nel 2003. Questo ruolo l’ha consacrata come giornalista sportiva e l’ha portata alla conduzione di molti programmi simili come: i Martedì Champions, Stadio Europa, Notti mondiali. Attualmente conduce diversi appuntamenti pre e post-partita delle partite di calcio in onda su Rai 1.

Paola Ferrari: marito e figli

Paola Ferrari ha sposato l’attuale marito Marco De Benedetti, l’imprenditore e presidente di GEDI Gruppo Editoriale, il 10 aprile 1997. I due vivono da sempre in una villa di Roma e hanno avuto due figli: Alessandro nel 1998, e Virginia, classe 1999.

Paola Ferrari

Il primo incontro tra Paola Ferrari e suo marito è avvenuto durante una cena grazie all’amica della giornalista Alba Parietti. Come la stessa conduttrice dichiara a DiPiù

Alba è venuta a casa mia e mi ha pregato di accompagnarla a una cena con alcuni amici e amici di amici. Io ero stanca, non avevo nemmeno voglia di uscire, ma lei ha insistito così che tanto che alla fine ho detto di sì

Paola Ferrari: la malattia

Nel 2014, Paola Ferrari si è trovata ad affrontare la battaglia più impegnativa della sua vita: un carcinoma al viso. La conduttrice non ne ha mai fatto mistero al suo pubblico condividendo il suo percorso di guarigione, dall’operazione alle terapie. Ha postato una foto su Instagram, un’immagine forte del suo volto segnato dal tumore, al fine di spingere il pubblico a fare prevenzione.

La conduttrice ha raccontato che all’inizio pensava si trattasse di un semplice brufolo. Non ci aveva dato troppo peso per poi scoprire, fortunatamente in tempo, che si trattava di un carcinoma nodulare infiltrante che doveva essere rimosso subito.

Paola Ferrari: curiosità

  • È stata spesso accusata di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica, oltre ché di utilizzare luci fortissime durante le sue trasmissioni per nascondere più rughe possibili.
  • È stata concorrente al reality di Ballando con le stelle nel 2005, format in cui è poi tornata in qualità di giurata per la gara dei bambini.
  • Nel 2008 si è candidata alla Camera dei Deputati per La Destra di Francesco Storace e Daniela Santanché. Con quest’ ultima, nel 2014, inizia il suo percorso imprenditoriale con il 33% della Visibilia Pubblicità, società attiva nel modo dell’editoria. Nel 2016 lascia la società per le frizioni con la Santanchè relative alla gestione.