Chi è Paola De Micheli: tutto sul Ministro delle Infrastrutture

paola de micheli

Paola De Micheli è il nuovo Ministro delle Infrastrutture. Nominata dal Governo Conte Bis, è vicesegretario del Partito Democratico dal 17 aprile del 2019 per volere di Nicola Zingaretti. La sua carriera politica è iniziata nel lontano 1999 ed è anche presidente della Lega Pallavolo Serie A.

Paola De Micheli: chi è?

Paola De Micheli è nata il 1° settembre del 1973 a Piacenza. Dopo la laurea in Scienze Politiche all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano è tornata nella sua città e ha iniziato a lavorare come manager nel settore agroalimentare per il “Consorzio Cooperativo Conserve Italia”. Da sempre impegnata in politica, il debutto è avvenuto nel 1999 quando è stata eletta consigliere comunale a Pontenure, paesino di sette mila abitanti in provincia di Piacenza. Dall’ottobre 1998 fino allo stesso mese del 2003 è stata Presidente e amministratore delegato dell’Agridoro, cooperativa di trasformazione del pomodoro in sughi, che chiude per fallimento. La sua militanza nel Partito Democratico è iniziata con Pier Luigi Bersani ed è proprio con lui che è entrata a far parte del dipartimento di Economia come Responsabile Nazionale delle Piccole e Medie Imprese. A partire dal 2007 è diventata membro della direzione provinciale del Pd di Piacenza. Nello stesso anno, precisamente nel mese di giugno e fino a marzo 2010, è diventata Assessore alle Risorse umane ed economico-finanziarie del Comune di Piacenza.

La carriera della De Micheli

Paola è stata deputato della Repubblica nella XVI legislatura e, dopo aver affrontato le primarie per i parlamentari del PD tenutesi il 30 gennaio 2012, è stata rieletta alla Camera dei deputati nelle elezioni del 24 e 25 febbraio 2013. È deputato della XVII legislatura ed è vice capogruppo vicario del PD alla Camera dei deputati. Dal 31 ottobre 2014 è Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze. Dal 23 settembre 2017 all’1° giugno del 2018 è stata sottosegretario di Stato alla presidenza del consiglio dei ministri. Nel mese di settembre del 2017 è diventata Commissario Straordinario alla Ricostruzione delle Aree Colpite dal Terremoto del Centro Italia del 2016 (a distanza di 3 anni dal simsa che ha colpito l’Italia centrale tutti i luoghi interessati sono ancora fermi al 2016). Nel 2018 è stata rieletta deputata e il 17 aprile del 2019 è stata nominata dal nuovo segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti vicesegretario del partito insieme ad Andrea Orlando. La De Micheli, oltre ad occuparsi di politica, è appassionata di sport, soprattutto di pallavvolo. Non a caso, il 20 luglio 2016 è stata eletta Presidente della Lega Pallavolo Serie A.