Chi è Paolo Bessegato: cosa fa l’ex compagno di Lunetta Savino

Paolo Bessegato

Paolo Bessagato, classe 1951, è un attore e doppiatore italiano molto noto. È stato per tanti anni il compagno della collega Lunetta Savino, ma non appare spesso in televisione. Da sempre molto geloso della sua privacy, l’uomo preferisce avere i riflettori puntati su di sé solo per le sue interpretazioni. Cosa sappiamo di lui?

Paolo Bessegato: chi è?

Paolo Bessegato è nato il 30 marzo del 1951 a Montebelluna, in provincia di Treviso. Fin da piccolino si è sempre sentito attratto dal mondo della recitazione e a soli sedici anni ha preso parte al gruppo teatrale “Interazione” di Milano. Con loro, nel 1969, ha vinto il premio San Fedele per la ricerca teatrale. Durante il percorso universitario, Paolo si è diplomato alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano e da questo momento in poi ha iniziato ufficialmente la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Dopo le prime esperienze a fianco di nomi come Giorgio Strehler e Dario Fo, ha messo in scena un proprio testo intitolato Manuale di disoccupazione. Subito dopo ha realizzato spettacoli sulle opere di poeti come Andrea Zanzotto, Antonio Porta e Giancarlo Majorino.

Il successo di Paolo

Il successo di Bessagato arriva negli anni Ottanta, quando si afferma come attore. In questo periodo ha lavorato con diversi registi come Mina Mezzadri, con la quale ha continuato a collaborare a lungo, e Nanni Garella. Negli anni, Paolo ha dato vita a tantissimi personaggi: Tartufo di Molière, il Conte ne La bottega del caffè di Goldoni-Fassbinder, Admeto nell’Alcesti di Euripide, Corrado ne La morte civile di Paolo Giacometti e Ulisse in Ecuba di Euripide. Accanto alla carriera di attore, non ha mai tralasciato quella di regista e ha messo in scena testi di Roberto Mussapi, Ottiero Ottieri, Achille Platto e Giuseppe Di Leva. Bessegato, in coppia con David Riondino, ha realizzato per il teatro, con l’accompagnamento di varie bande musicali: Il corsaro nero tratto dal romanzo di Emilio Salgari, Poema autobiografico di Giuseppe Garibaldi, Francesca da Rimini di Silvio Pellico e L’isola o L’ammutinamento del Bounty poema di George Byron. Infine, come voce recitante ha collaborato con musicisti come: Marco Tutino, Ivan Fedele, Luca Francesconi, Carlo Galante e Carlo Boccadoro. Per quanto riguarda il cinema, Paolo ha recitato in pellicole degne di nota come: A casa nostra di Francesca Comencini, Mai Stati Uniti di Carlo Vanzina, Il giorno in più di Massimo Venier e Metti la nonna in freezer di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi.

La vita privata

Per quanto riguarda la sua vita privata, Paolo è stato fidanzato dal 2005 al 2015 circa con Lunetta Savino. La loro è stata una relazione molto importante, ma non sappiamo per quale motivo sia giunta al termine. Ad oggi, la simpatica ‘Cettina’ di Un Medico in Famiglia è felice al fianco del giornalista e scrittore Saverio Lodato. Bessegato, invece, risulta ancora single.