Chi è Romina Power: curiosità sulla cantante

romina power

Romina Power è un’attrice a cantante americana. Il suo nome, Romina, è dedicato all’Italia in quanto suo padre, il famoso attore hollywoodiano Tyron Byron, morto prematuramente quando l’attrice aveva tre anni, era innamorato del Belpaese. La Power passerà la maggior parte della sua vita in Italia, nella capitale, con la madre Linda Christian, mentre in età adulta, grazie al matrimonio con Albano Carrisi, a Cellino San Marco, in provincia di Brindisi. Romina è una donna bellissima che si divide tra cinema, teatro e musica. La sua vita, tuttavia, non è sempre stata facile. Prima la prematura morte del padre, poi la scomparsa in circostanze misteriose della prima figlia Ylenia. Scopriamo qualcosa in più sulla vita e la carriera di Romina Power.

Romina Power

Romina Francesca Power è nata il 2 Ottobre del 1951 a Los Angeles, USA. E’ figlia di Linda Christian e Tyrone Power, entrambi attori affermati e ha una sorella minore Taryn, nata nel 1953, anche lei attrice. Romina e la sorella Taryn trascorrono l’infanzia in Usa fino al 1953 quando il padre muore prematuramente.

romina power

Le due bambine vengono accudite dalla nonna materna in Messico fino al 1960 quando la mamma e il nuovo marito, Edmund Purdom, si trasferiscono in Italia, a Roma. L’attrice trascorre l’adolescenza nei locali e retroscena artistici di Roma, Londra e Los Angeles. Erano gli anni sessanta e Romina racconta di avere bellissimi ricordi di quel periodo, tra feste sfrenate e uso di droghe.

romina power

Mentre balla in un locale a Roma, viene notata da un talent scout di De Laurentiis. E’ l’alba del suo esordio cinematografico. Inizia a recitare tredicenne e, in quattro anni, gira ben 14 film, interpretando anche ruoli erotici. Ma è solo nel 1967, durante le riprese del film Nel sole, che la sua vita cambia. Incontra quello che sarebbe diventato il grande amore della sua vita, il cantante Albano Carrisi. L’amore non scattò subito, ma un anno dopo, quando insieme girarono Tutto l’oro del mondo, come ricorda Albano al Maurizio Costanzo Show nel 2018

Sul set per lei ero trasparente: non mi vedeva per niente…Poi abbiamo fatto un secondo film assieme, Tutto l’oro del mondo, e un anno dopo lei mi ha chiamato e mi ha lasciato il suo numero, era appena tornata da Los Angeles; non ho mai fatto salti dalla gioia nella mia vita, ma quel giorno avrei potuto vincere una gara di salto in alto

Romina Power e Albano Carrisi

Diventano la coppia più iconica della musica italiana, compagni nei sentimenti come sul palco. Il 26 Luglio 1970 convolano a nozze a Cellino San Marco (BR) nella casa d’origine di lui, con una cerimonia principesca. Dall’unione nascono quattro figli: Ylenia (1970-1993), Yari Marco (1973), Cristèl (1985), Romina Junior Yolanda (1987).

romina power

Negli anni 70 e 80, Romina continua il suo cammino nella musica. Come solista il suo più grande successo è Il Ballo del qua qua (1982), uno dei singoli più venduti dell’anno e conosciuto ancora oggi come grande classico. Anche il duo artistico con Albano va a gonfie vele, i due vendono milioni di dischi, e ottengono grandi consensi soprattutto in Russia, Bielorussia, Germania e Bulgaria.

Nel 1993 la figlia maggiore Ylenia, scompare in circostanze tutt’ora misteriose e questo episodio destabilizza la coppia a tal punto che nel 1999 si lasciano tra lo sgomento dei fan di mezzo mondo, per poi ottenere il divorzio definitivo nel 2012. Sono anni difficilissimi per l’attrice che si ritira a vita privata, abbandonando tutti gli impegni musicali e televisivi, per poi ritornare in Arizona (nel 2007) sua terra d’origine, dove vive tutt’ora.

Dopo un periodo di apparente gelo tra i due, i rapporti si riappacificano. I due cantano insieme in alcuni concerti, come a Mosca nel 2013 e al Festival di Sanremo nel 2014.

ballando con le stelle 2018

Nel 2018, appaiono nella trasmissione Ballando con le stelle, si insinua l’idea di un loro ritorno di fiamma, data la crisi di Albano con la moglie Loredana Lecciso. Ma niente è stato mai confermato.

Romina Power, la scomparsa di Ylenia

Nel Dicembre 1993, la primogenita Ylenia, in viaggio per il mondo contro la volontà del padre, fa l’ultima chiamata alla madre da un albergo di New Orleans, per poi scomparire. La ragazza, dopo quella notte, non ha più lasciato traccia di sé. In base alle testimonianze e alle indagini, sono ancora aperte diverse ipotesi: rapimento e segregazione, omicidio, suicidio. Anche se i genitori e i parenti sperano ancora che la ragazza sia viva e, per qualche motivo, abbia deciso di rifarsi un’altra identità. La questione è ancora aperta, poiché non è mai stato ritrovato il corpo e, nel corso degli anni, si sono susseguite diverse segnalazioni.

Romina Power, albano carrisi e Ylenia

Recentemente alcune indiscrezioni parlano di segnalazioni secondo cui la ragazza sarebbe ricoverata in una clinica svizzera. Albano ha richiesto al Tribunale di Brindisi la dichiarazione di morte presunta della figlia, datata 31 Dicembre 1993. Recentemente Cristel Carrisi, la più piccola di casa Power Cristel Carrisi, lo scorso 3 agosto è diventata mamma per la seconda volta e ha chiamato la sua prima figlia femmina Cassia Ylenia in ricordo della sorella.