Chi è Sanna Marin, la premier più giovane del mondo

Chi è Sanna Marin

Il partito socialdemocratico finlandese, che ha la maggioranza nel Paese del Nord Europa, ha scelto Sanna Marin per prendere il posto di Antti Rinne alla guida del governo. Con i suoi 34 anni, ha conquistato anche il titolo di premier più giovane del mondo.

Chi è Sanna Marin

Sanna Mirella Marin ha 34 anni, è madre, figlia di due donne ed è la nuova prima ministra della Finlandia, la più giovane premier della storia del Paese e del mondo. I socialdemocratici l’hanno eletta a seguito delle dimissioni di Antti Juhani Rinne, rassegnate il 3 dicembre.

La donna, che era ministro dei Trasporti, è ora alla guida di una coalizione formata da cinque partiti, tutti governati da donne. Secondo quanto riportato dai media locali, dovrebbe essere proprio lei a rappresentare il suo Paese, la Finlandia, al vertice Ue del 12-13 dicembre a Bruxelles. Helsinki è la città che attualmente detiene la presidenza di turno dell’Unione europea e la manterrà fino a fine anno.

L’ex premier Rinne era in carica dallo scorso giugno e si è dimesso dopo che il Partito di centro, il suo principale alleato, ha ritirato l’appoggio per via di un progetto di legge sulle Poste, a seguito della protesta dei dipendenti.

«Non penso mai alla mia età o al mio genere. Penso alle ragioni per le quali sono entrata in politica e per le quali abbiamo vinto il sostegno dell’elettorato» dichiara la giovanissima primo ministro Sanna Marin. La donna sarà affiancata, nelle vesti di vice premier, da altre due giovani: la 32enne Li Sigrid Andersson, leader di Alleanza di Sinistra e ministra dell’Istruzione, e la 34enne Katri Kulmuni, leader del Partito di Centro.