Chi è Sanna Marin, premier porta Finlandia in Nato

(Adnkronos) - Classe 1985, cresciuta dalla madre e dalla sua compagna, Sanna Marin - la premier che ha 'sfidato' Putin formalizzando la richiesta di ingresso della Finlandia nella Nato - in visita oggi in Italia per l'incontro con Mario Draghi. 37 anni da compiere a novembre, Marin nel 2019 è stata il capo di governo più giovane del mondo: membro del Parlamento finlandese dal 2015, ministro dei Trasporti da giugno a settembre 2019, Sanna Marin è infatti diventata sei mesi dopo - a soli 34 anni - primo ministro alla guida di una coalizione di cinque partiti, tutti guidati da donne. "Non penso mai alla mia età o al mio genere, penso alle ragioni per le quali sono entrata in politica e per le quali abbiamo vinto il sostegno dell'elettorato", le parole dell'allora futura premier ha detto dopo essersi imposta nella votazione all'interno del partito.

"L'Italia può contare sul fatto che la Finlandia sarà un partner affidabile della Nato e contribuirà alla sicurezza di tutta l'alleanza", le parole di oggi del primo ministro finlandese nel punto stampa a Palazzo Chigi al termine dell'incontro con il presidente del Consiglio italiano, che ha ringraziato per il suo sostegno all'adesione della Finlandia alla Nato, che - dice Marin - "rafforzerebbe la sicurezza della Finlandia ma anche l'alleanza nel suo insieme".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli