Chi è Sarah McBride

L'attivista per i diritti delle persone LGBTQ, Sarah McBride, nasce a Wilmington negli Stati Uniti il 9 agosto 1990.

Impegnata in politica fin da giovane, nel 2008 collabora alla campagna elettorale di Jack Martell che verrà eletto governatore del Delaware.

Tre anni dopo viene eletta presidente del corpo studentesco dell'American University di Washington Dc.

Durante l'ultima settimana del suo mandato annuncia al giornale universitario di essere una donna transgender.

Si batte per favorire la legislazione del Delaware che vieta la discriminazione sulla base dell'identità di genere in materia di occupazione, alloggio, assicurazione e alloggi pubblici.

Il 28 luglio 2016 diventa la prima donna transgender a parlare in una convention nazionale del Partito Democratico.

Tre anni dopo annuncia l'intenzione di candidarsi al Senato venendo eletta nel novembre del 2020.

Diventa quindi la prima transessuale al Senato nella storia degli Stati Uniti.

Nell'agosto del 2014 al fidanzato Andrew Cray viene diagnosticato un cancro allo stadio terminale. I due si sposano, ma l'uomo muore 4 giorni dopo le nozze.