Chi è Sergio Reguilon e perché potrebbe essere un acquisto utile per il Napoli

Francesco Manno
·1 minuto per la lettura

Il Napoli, dopo avere acquistato Victor Osimhen, è alla ricerca di un terzino. Il nome che viene accostato con maggiore insistenza al sodalizio campano è quello di Sergio Reguilon. Ma che calciatore è? Quali sono le sue caratteristiche? Potrebbe fare davvero al caso di Gattuso? Rodriguez è un terzino sinistro molto tecnico, intelligente e aggressivo. Inizia il suo percorso al Real Madrid già alla tenera età di 8 anni. Il club lo segue con attenzione nel corso degli anni. Viene considerato subito uno dei calciatori più promettenti della Cantera Blanca.

Sergio Reguilon è un elemento estremamente duttile. Nel corso della sua carriera gioca come ala sinistra, difensore centrale e terzino sinistro. Dotato di una grande facilità di corsa, percorre con costanza tutta la fascia di sua competenza. Si toglie la soddisfazione di giocare anche in Champions League col Real Madrid. Reguilon può fare al caso del Napoli per molteplici ragioni. In Campania troverebbe quello spazio che il Real non gli garantisce (è chiuso da Mendy e Marcelo).

Gennaro Gattuso garantirebbe a Reguilon la giusta continuità. Il Napoli, con lo spagnolo, risolverebbe il problema terzino sinistro. Il coach calabrese, al momento, in quel ruolo, ha il solo Mario Rui. Ghoulam sembra ancora lontano dai suoi standard abituali di rendimento. Reguilon ha 24 anni, l'età giusta per esplodere finalmente. Il Napoli lo tiene in debita considerazione. La fascia sinistra partenopea, nella prossima stagione, potrebbe avere un nuovo padrone.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!