Chi è Sophie Marceau: vita privata e curiosità sull’attrice francese

sophie marceau

Abbiamo conosciuto Sophie Marceau da ragazzina nei panni della protagonista del film “Il tempo delle Mele”, ma oggi è una donna affascinante oltre che attrice di successo.

Sophie Marceau

Sophie Danièle Sylvie Marceau nasce a Parigi il 17 novembre 1966 da una famiglia modesta: il padre era un ex veterano di guerra poi camionista mentre la madre un’impiegata. Giovanissima, esordisce a soli 14 anni nel film “Il tempo delle mele” lasciando un indelebile segno: è stato infatti uno dei film culto di quella generazione. Era il 1980 e il regista Claude Pinoteau, in seguito ad una lunga ricerca, aveva finalmente trovato la sua protagonista: Vic Berreton. Il film racconta l’adolescenza della giovanissima Vic tra cotte e prime ribellioni. Il film diventerà da subito un successo internazionale, tanto che Sophie sarà impegnata anche nei due sequel che vedono la protagonista oramai adulta e studentessa alla Sorbonne, ma sempre distratta dall’amore del momento.

Per tutti la Marceau sarà sempre Vic, ma la sua carriera ha avuto anche altri successi: il primo ruolo lontano dal tema dell’amore adolescenziale arriva con la pellicola drammatica “Police” del 1985, dove recita al fianco di un colosso del cinema francese, Gérard Depardieu. Importantissimo poi il film “L’amour braque” di Andrzej Żuławski, film ispirato al romanzo “L’idiota” di Dostoevskij. Con il regista Sophie avrà una relazione di ben 17 anni. Negli anni ’90 appare in numerosi film tra cui “Eloise la figlia di D’Artagnan”; “Braveheart” al fianco di Mel Gibson; “Marquise” con Lambert Wilson; “Sogno di una notte di mezza estate” con Rupert Everett e diventa la bondgirl in “Agente 007 – Il mondo non basta”.

Non solo attrice, anche regista. Sophie ha esordito dietro la macchina da presa con “L’aube à l’envers”, film che ha presentato al Festival di Cannes del 1995. Nel 2007 invece scrive, dirige e interpreta il thriller “La disparue de Deauville”, conosciuto anche col nome di “Trivial”.

Vita privata

Sophie ha avuto un’importante relazione durata dal 1984 al 2001 con il regista Andrzej Zulawski, più grande dell’attrice di ben 26 anni. Con lui avrà anche un figlio, Vincent nato nel 1995. Poco dopo la separazione dal regista si lega al produttore Jim Lemley, da cui avrà la seconda figlia Juliette, nata nel 2002. Nel 2007, invece, si innamora del coprotagonista Christopher Lambert conosciuto sul set del film “Trivial”. I due si sposeranno nel 2012, ma divorzieranno dopo solo due anni di matrimonio. Attualmente è fidanzata con lo chef francese Cyril Lignac, più giovane di lei di circa 20 anni, conosciuto al Festival di Cannes 2015.