Chi è Valentina Vezzali

Nata a Jesi, in provincia di Ancona, il 14 febbraio 1974, Maria Valentina Vezzali, conosciuta come Valentina Vezzali, è una politica ed ex schermitrice italiana.

Nel 1999 entra a far parte delle Fiamme Oro della Polizia di Stato con la qualifica di sovrintendente. Dopo il diploma di ragioneria, Valentina inizia la sua brillante carriera sportiva come specialista nel fioretto. E’ la schermitrice più vincente di sempre nel fioretto: tra il 1996 e il 2012 vince ben 9 medaglie alle Olimpiadi (sei ori, un argento e due bronzi) ed è l’atleta donna più medagliata nella storia della scherma.

E’ la fiera detentrice di 16 titoli mondiali, 13 europei e 30 nazionali.

Pubblica la sua autobiografia, intitolata ‘A viso scoperto’, nel 2006. Sei anni più tardi ne pubblica una seconda dal titolo ‘Io, Valentina Vezzali’.

Nel 2009 partecipa a Ballando con le stelle, è testimonial di Kinder Cereali e madrina di battesimo della nave da crociera Costa Luminosa.

Quattro anni più tardi è candidata nelle liste di Scelta Civica per l'Italia e viene eletta deputata nella circoscrizione delle Marche. Nel 2015 è vicepresidente nazionale del partito e l’anno successivo entra a far parte della Walk of Fame dello sport italiano.

Il 16 marzo 2021 ottiene la nomina di Sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport nel governo Draghi.

Con la caduta del governo, il 27 luglio 2022 Vezzali sceglie di aderire a Forza Italia, con cui si candida alla Camera dei deputati in vista delle elezioni del 25 settembre dello stesso anno.

Tifosa dell’Inter, ha sposato Domenico Giugliano, ex calciatore professionista. La coppia si è però poi separata dopo aver avuto due figli.