Chi è Gabriel Boric, il millennial che governerà il Cile

Si chiama Gabriel Boric, ha 35 anni e per chi non lo sapesse da qualche giorno è diventato il primo millennial a governare il Cile. Grazie a una vittoria schiacciante alle ultime elezioni, più di quanto si potesse immaginare, il classe 1986 di Punta Arenas è il più giovane dei presidenti degli Stati del Sud America e quello che ha ottenuto il maggior numero di voti nella storia del Cile.

Laureato in giurisprudenza e deputato dal 2014, Boric è diventato pian piano il leader della sinistra cilena che lo ha portato fino al successo alle presidenziali. Con oltre il 56% dei consensi con la coalizione Apruebo Dignidad, Boric ha sconfitto al ballottaggio José Antonio Kast del Frente Social Cristiano. Il neo presidente cileno entrerà in carica il 22 marzo 2022.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli