Chi era Bob Kane: curiosità sul fumettista creatore di Batman

bob kane

Bob Kane è stato un fumettista e pittore americano. Kane è famoso per essere il padre del supereroe Batman, celebre personaggio dei fumetti e dei film, idolo dei piccoli ma anche dei grandi grazie alle numerose trasposizioni cinematografiche che lo interessano.

Bob Kane

Robert Kane, detto Bob, nasce a New York il 24 ottobre 1916. La sua passione per il disegno sfocia subito, dopo gli studi, in una collaborazione con lo studio grafico Eisner-Iger. Qui, dal 1936, inizia a dar vita alle storie di personaggi creati da altri sulla rivista Wow, What A Magazine. Due anni dopo collabora con quella che sarebbe stata la DC Comics, casa che aveva già dato i natali a Superman.

Qui comincia il suo successo: infatti a Bob Kane viene l’idea di creare un nuovo supereroe, che agisse di notte e che fosse spericolato, che non avesse superpoteri come Superman ma fosse un semplice umano che sceglie di combattere i criminali, memore dell’omicidio dei genitori. L’idea viene proposta al supervisore della National Comics (futura DC Comics). Nasce così uno dei personaggi più longevi e amati dei fumetti, Batman. Bob Kane si ispira, per la creazione del suo personaggio, a vari protagonisti del fumetto e del cinema del tempo: Zorro, Superman, Dick Tracy, ma anche alcuni disegni di Leonardo Da Vinci, che aveva progettato proprio un mantello che doveva esser capace di far volare l’uomo.

Batman deve molto anche a Bill Finger, con il quale Kane aveva lavorato alla DC Comics: Finger ha infatti perfezionato il costume del supereroe. La casa di fumetti però ha deciso di celebrare solo Kane come creatore di Batman, escludendo totalmente Finger dai riconoscimenti. In seguito alla creazione dell’Uomo pipistrello, Kane si dedicherà esclusivamente alle sue storie, perfezionandole e aggiungendo i personaggi che fanno da cornice al supereroe: la famosa spalla Robin ma anche lo storico maggiordomo Alfred e i cattivi Joker e il Pinguino.

Batman ha avuto numerose trasposizioni cinematografiche di successo, ad esempio quella del regista Tim Burton o quella più recente di Christopher Nolan. Il personaggio è stato interpretato quindi da attori famosi del calibro di Michael Keaton, Christian Bale e George Clooney.

Vita privata

Bob Kane si è ritirato, andando in pensione, alla giovane età di 55 anni cioè nel 1965. Muore poi il 3 novembre 1998 nella sua villa in California. Anche il creatore di Batman si inserisce nelle discussioni su quale sia il miglior attore che abbia interpretato il supereroe nei numerosi film a lui dedicati: per Kane è Val Kilmer il migliore.

Un altro aneddoto riguarda la scelta di Jack Nicholson nei panni del cattivo Joker. Infatti proprio Bob Kane ha consigliato a Tim Burton di scegliere il famoso attore per interpretare quella parte. Infine, nel 2015 è stato dedicato a Bob Kane un posto nella Hollywood Walk of Fame.