Chi è Giuseppe Tornatore?

Giuseppe Tornatore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico nasce a Bagheria (Palermo), sotto il segno dei gemelli, il 27 maggio 1965

Pluripremiato per pellicole di successo internazionale, come “Nuovo Cinema Paradiso”, “L’uomo delle stelle” e “La leggenda del pianista sull’oceano”, solo per citarne alcune.

Fin da giovanissimo manifesta uno spiccato interesse per lo spettacolo: a soli 16 anni porta a teatro opere di grandi maestri come Pirandello e De Filippo

Dopo una breve esperienza da fotografo, esordisce alla regia nel 1979 con il documentario “Il Carretto” e inizia una collaborazione con la sede regionale della Rai curando alcuni documentari sulla sua terra.

Il primo riconoscimento arriva nel 1982 con il Premio Miglior documentario al Festival di Salerno per “Le minoranze etniche in Sicilia”.

Esordisce sul grande schermo con “Il Camorrista”, liberamente ispirato al romanzo di Giuseppe Marrazzo su Raffaele Cutolo. Riceve il nastro d’argento come miglior regista esordiente.

Nel 1988 arriva la consacrazione come regista: “Nuovo cinema Paradiso” trionfa come miglior film ai Premi Oscar, riceve il premio speciale della giuria a Cannes e Il Golden Globe della stampa a Los Angeles e numerose nomination

Segue una serie di successi per i quali si aggiudica numerosi riconoscimenti

Medaglia d’oro ai Benemeriti della Cultura e dell’arte e cittadino onorario del Comune di Sciacca, riceve la Laurea Honoris Causa in scienze filosofiche dall’università di Palermo e il Dottorato honoris causa dall’università degli studi di Messina

Molto riservato sulla vita privata, è sposato e padre di Bianca (Guarda il video)