Chi l'ha visto, le contestazioni del pubblico la puntata su Denise Pipitone

·3 minuto per la lettura

Sta facendo molto discutere il video promozionale diffuso da Chi l'ha visto, nel quale si riaccendono le speranze su Denise Pipitone, la bambina scomparsa nel 2004. Ma se in molti auspicano che la ragazza possa essere finalmente ritrovata, non mancano le contestazioni per il programma di Federica Sciarelli.

LEGGI ANCHE -- Chi l'ha visto, cos'è successo dopo il video? Avvocato della madre di Denise Pipitone: 'Aspettiamo DNA'

chi l'ha visto denise pipitone
Federica Sciarelli contestata sul web per il video promozionale di Chi l'ha visto su Denise Pipitone. Foto: Kikapress

Chi l'ha visto: il video su Denise Pipitone che fa discutere

Andiamo con ordine. Chi l'ha visto ha diffuso un trailer promozionale per la puntata del 31 marzo 2021, nel quale si torna a parlare di Denise Pipitone. Nel video viene mostrata una ragazza molto somigliante alla madre di Denise, Piera Maggio, ospite di una trasmissione russa dove ha affermato di essere stata rapita da bambina e di non sapere chi sia sua madre.

La stessa Federica Sciarelli ha invitato i telespettatori alla prudenza e a rimanere con i piedi per terra, in attesa che sul caso vengano fatto tutti gli accertamenti necessari.

https://twitter.com/chilhavistorai3/status/1376889556235063299

Il web contesta Federica Sciarelli per la puntata su Denise

Tuttavia, dopo il promo di Chi l'ha visto, sul web hanno cominciato ad affollarsi critiche a Federica Sciarelli e a quel video su Denise Pipitone. In molti hanno contestato alla trasmissione di Rai Tre di sfruttare la vicenda per motivi di audience, facendo la cosiddetta ‘tv del dolore’.

Si possono dare certe notizie solo se già hanno fatto il DNA a questa ragazza. Tanto solo quello è la prova certa. Non certo la somiglianza”, esordisce una telespettatrice.

Poi, però, partono le contestazioni: “Se per aumentare gli ascolti di Chi l’ha visto si sono inventati la faccenda di un possibile ritrovamento di Denise Pipitone si dovranno vergognare a vita et oltre, spero proprio sia vero, ma lo scopriró solo dai social non daró neanche un minuto del mio tempo alla trasmissione”.

E qualcun altro gli fa eco: “Chi l’ha visto ormai ha perso di credibilità. Il promo ingannevole ha un solo scopo: togliere il target over a Svegliati Amore. La Sciarelli ha trasformato il programma in un contenitore trash e finto”.

L’opinione pare piuttosto comune: “Definitivamente delusa da un programma che ho seguito per anni. Se fosse davvero Denise Pipitone i giornali non starebbero ad aspettare Chi l’ha visto per dare la notizia. Bruttissimo fare teasing con una non notizia (del genere) per un po’ di ascolto”.

E ancora: “Quella bambina non è mai Denise, anzi mi stupisce Chi l’ha visto che ci fa su un promo sapendo quando la Sciarelli stimi Piera Maggio. Questi finti scoop portano solo dolore e sciacallaggio”.

C’è tuttavia chi difende Federica Sciarelli e il suo lavoro portato avanti da anni nel programma di Rai Tre: “Per dire una cosa del genere non avete mai guardato una puntata di Chi l’ha visto. Forse dimenticate tutto il lavoro che hanno svolto in qualsiasi scomparsa o caso di cronaca nera. I programmi da chiudere sono altri”.

https://twitter.com/Silvia15202286/status/1377004845702467585

https://twitter.com/siteatrt/status/1377003211702276099

https://twitter.com/Anna50732053/status/1376999470701903874

https://twitter.com/lagemella/status/1377001989486223361

https://twitter.com/CommentoSolo/status/1376992129571024900

https://twitter.com/_phoenix95/status/1377045654128762887

https://twitter.com/amoe130/status/1377024070445846530

Foto: Kikapress