Chi l'ha visto, 'show imbarazzante su fuffa': i VIP che attaccano la Sciarelli

·1 minuto per la lettura

La scomparsa di Denise Pipitone è diventato un vero e proprio caso mediatico tanto da noi quanto in Russia, con Chi l’ha visto di Federica Sciarelli in prima linea per seguire la vicenda della giovane Olesya Rostova mentre la mamma Piera Maggio sperava fosse la figlia.

Denise Pipitone, critiche a Chi l'ha visto

La gestione del caso è stata delicatissima e per questo strumentalizzata da più parti tanto che l’avvocato della donna ancora in attesa di ritrovare Denise ha fatto luce su alcuni aspetti grotteschi della storia parlando di ricatto mediatico da parte dei russi.

Leggi anche: >> Caso Denise Pipitone, conduttore russo posta video dopo la puntata: 'Ho dovuto aspettare perché...'

Ma le polemiche non sono mancate neanche in Italia e Selvaggia Lucarelli ha puntato il dito contro Federica Sciarelli:

“Ricordo sommessamente che la tv italiana (Chi l’ha visto) ha cercato quella russa e non il contrario, senza aspettare prove del dna e costruendo uno show imbarazzante su fuffa, ben sapendo che era fuffa. Scaricare sulla tv russa è un po’ facile. E paraculo. #chilhavisto”.

Lucarelli e Tognazzi contro Chi l'ha visto sul caso Denise

https://twitter.com/stanzaselvaggia/status/1379888522744762368

Ricky Tognazzi, che era in onda su Canale 5 con “Svegliati amore mio” ha twittato ironicamente:

“Mi sa che gli unici colpi di scena stasera li potete scoprire su #SvegliatiAmoreMio”.

https://twitter.com/TognazziR/status/1379823398843514880

Sulla vicenda l’attore si era già espresso la scorsa settimana quando aveva commentato duramente: “Cosa non si farebbe per un punto di share in più? Mah”.

Foto: Kikapress/Shutterstock