Chi pagherà i conti dell'Ucraina?

Un deficit di 38 miliardi di dollari grava sulle casse statali dell'Ucraina, dissanguate dallo sforzo bellico.

La guerra ha provocato il fallimento di molte aziende, inflazione, spopolamento e disoccupazione, mentre le esportazioni del Paese sono crollate, riducendo le entrate. A Kiev mancano i soldi permantenere attivi i servizi pubblici di base e riparare le infrastrutture cruciali, ma anche per gli stipendi di insegnanti e medici, le prestazioni sociali e le pensioni, come ha affermato il presidente Volodymyr Zelensky.

Questo video spiega la situazione economica attuale dell'Ucraina e gli aiuti che potrebbero arrivare da Unione Europea e Stati Uniti.