Chi sono la Premiata Forneria Marconi: tutto sulla band progressive rock

Premiata Forneria Marconi: chi sono

La Premiata Forneria Marconi è una storica band, sperimentale nei generi e caposaldo per la musica italiana. Hanno accompagnato cantautori del calibro di Mina, Lucio Battisti e Fabrizio De André.

Premiata Forneria Marconi, chi sono

La Premiata Forneria Marconi, spesso designata anche con la sigla PFM, è una band di progressive rock italiana che ha fatto la storia della musica, non solo nostrana. Infatti accanto ad alti gruppi italiani simili, come gli Area, il Banco del Mutuo Soccorso, i Goblin o i Pooh, sono gli unici che continuano ad avere successo anche oltralpe, tanto da entrare nella prestigiosa classifica internazionale di Billboard. Sono musicalmente considerati imparentati con i Genesis. Hanno inciso quasi 50 album e girato il mondo in tour, accompagnando alcuni storici cantautori, come Fabrizio De André.

La partecipazione a Sanremo 2020

La Premiata Forneria Marconi si esibiscono sul palco dell’Ariston per la prima volta nel 2009, quando sono chiamati a partecipare come ospiti per omaggiare i dieci anni dalla scomparsa di Fabrizio De André. Per quell’occasione cantano “Bocca di rosa” e “Il pescatore”, accompagnati da Claudio Santamaria e Stefano Accorsi.

Si ripresentano nel 2011, dove duettano con Roberto Vecchioni per il brano “Chiamami ancora amore”, che poi verrà decretato vincitore del 61° Festival di Sanremo.

Il 14 febbraio 2015 sono ospiti alla serata finale del Festival di Sanremo dove propongono, insieme a una rappresentanza della banda dell’esercito, una rilettura della Ouverture del Nabucco di Giuseppe Verdi per i 100 anni dalla Prima Guerra Mondiale.

Infine vengono richiamati per partecipare al 70° Festival di Sanremo nel 2020, dove accompagnano il rapper Anastasio nella serata dedicata alle cover. Insieme si esibiranno con la canzone “Spalle al muro” di Renato Zero.