Chi vincerà gli Europei di Calcio 2020? Quali sono le previsioni vincenti?

webinfo@adnkronos.com

Gli Europei di Calcio 2020 sono alle porte. L’edizione del prossimo anno sarà molto particolare, infatti, a differenza delle edizioni precedenti non ci sarà solo una nazione ospitante ma il torneo si svolgerà entro tutta Europa. Ci saranno 12 nazioni ospitanti sparse per tutta Europa proprio a simboleggiare l’unione che persiste tra tutti i Paesi del vecchio continente. Il tutto, poi, verrà farcito in onore dei 60° anni della competizione più importante d’Europa.  

Ma chi vincerà questa competizione? Le super favorite già si conoscono ma, in ogni caso, ci sono sempre delle sorprese. Sono proprio queste sorprese che rendono il calcio uno sport meraviglioso. In questo articolo si cercherà di capire proprio chi sarà la squadra favorita alla vittoria. E’ necessaria, pertanto, una profonda informazione in materia.  

Le più favorite alla vittoria  

Ovviamente, le più quotate, quelle che vengono date per vincenti anche da tutti i bookmaker sono le più forti d’Europa: Spagna, Inghilterra, Germania ed Italia. Tutte queste nazioni, infatti, hanno superato la fase di qualificazione da prime del girone. All’Inghilterra mancano ancora due partite da giocare ma, con 11 punti di vantaggio sulla terza, il Kosovo, e con 7 vittorie ed 1 sconfitta, la qualificazione è assicurata. Stesso bilancio di vittorie / sconfitte anche per la Germania.  

Dirompente la Spagna che, in 10 match, ha vinto 8 partite e ne ha pareggiate solo 2 chiudendo le qualificazioni con 0 sconfitte. Ancora più imponente la prestazione dell’Italia a quota 10 vittorie su 10 partite. Certo, però, che il girone degli Azzurri era anche meno competitivo di quello delle altre squadre. Ma, non per questo, c’è da sottovalutare la squadra di mister Mancini.  

Le sorprese del momento  

Accanto alle sempiterne big europee, vi sono delle bellissime sorprese per il campionato europeo di calcio 2020. In primis, la Finlandia che arriva ad Euro 2020 da debuttante dopo aver lottato con la Grecia per il passaggio del turno.  

Le nazioni scandinave, infatti, saranno tutte presenti agli Europei di Calcio 2020 con dei risultati assolutamente degni di nota. Ancora in lotta per il passaggio del turno sono la Norvegia e l’Islanda che, come dei leoni, lotteranno per tenere testa alle altre contendenti. Qualificata senza alcun problema è il Galles che, dopo aver esordito da stella nel 2016, ha conquistato la qualificazione anche per l’edizione successiva di UEFA Euro 2020. Attenzione anche alle nazioni della Mitteleuropa con Austria, Repubblica Ceca, Croazia, e Svizzera già qualificate e Bosnia, Slovacchia, Ungheria e Bulgaria in lotta per le qualificazioni.  

Chi potrebbe essere la super favorita?  

Se si dovesse indicare il nome di un possibile vincitore di UEFA Euro 2020, probabilmente, lo si potrebbe ricercare nelle quattro nazioni precedentemente elencate. L’Italia viene data non come la super favorita ma un gioco aggressivo e tattico come quello dimostrato in fase di qualificazione potrebbe fare la differenza. Attenzione anche ai campioni del mondo in carica francesi ed ai vice - campioni del mondo croati in cerca, rispettivamente, di conferme e di vendette. Non c’è da disdegnare, tra l’altro, nemmeno una buona prestazione di Spagna, Germania ed Inghilterra, da troppo tempo fuori dal calcio che conta. E, perché no, potrebbe essere la volta, anche, dei Paesi Bassi. 

Per informazioni: Articolo commissionato da NSN