Chiara d'Itria, la 15enne di Meda scomparsa, è stata rintracciata alla Stazione di Milano Centrale

Ritrovata Chiara D'Itria
Ritrovata Chiara D'Itria

È stata ritrovata Chiara D’Itria, la ragazza di 15 anni di Meda che aveva fatto perdere le sue tracce dallo scorso 7 agosto. A Milano, in Stazione Centrale, la polizia l’ha rintracciata e l’ha riportata subito dalla sua famiglia.

Ritrovata Chiara d’Itria, la ragazza scomparsa da più di una settimana: il caso

I genitori della ragazza ne avevano subito dichiarata la scomparsa a partire da domenica 7, il giorno in cui Chiara aveva lasciato la comunità di Busto Arsizio (Va) di cui era ospite.

La famiglia, inoltre, non si era limitata a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine ma si era rivolta alla nota trasmissione “Chi l’ha visto?” sperando di avere notizie il prima possibile. Chiara, quando è scomparsa, non aveva dietro nè il cellulare, nè i documenti.

L’appello della famiglia il giorno in cui è scomparsa

Un incubo dal quale i genitori non si risvegliavano dal 7 agosto, l’ultima volta che l’avevano sentita.

Nell’appello lanciato dalla famiglia, la ragazza veniva descritta con occhi e capelli castani, indossava una tuta dell’Adidas. Alta 155 cm, come segni di riconoscimento aveva 3 piercing: uno al naso, l’altro al labbro e l’ultimo all’ombelico.

Oggi, invece, il lieto fine.