Chiara Ferragni: cosa ha pensato la prima volta che ha visto Fedez

chiara ferragni fedez
chiara ferragni fedez

In questi giorni Chiara Ferragni si sta sbizzarrendo sul suo profilo TikTok ufficiale raccontando ai suoi migliaia di follower qualche curiosità in più sulla sua vita di coppia insieme al marito Federico Lucia, in arte Fedez.

I due si conoscono dal 2016, anno di pubblicazione del singolo tormentone Vorrei ma non posto, canzone che grazie ad un verso in particolare (“Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuitton”) li fece conoscere e, alla fine, innamorare l’uno dell’altra

Ma vi siete mai chiesti qual è stata la prima reazione che i due hanno avuto quando si sono visti per la prima volta? Ecco quello che ha raccontato Chiara Ferragni nel suo ultimo video social, parlando però solo per conto suo: Fedez ancora non ha rivelato cosa avesse pensato la prima volta che ha visto quella che sarebbe diventata sua moglie.

La prima reazione di Chiara Ferragni quando ha visto Fedez

Tutto è successo nel 2014, quando la Ferragni stava tornando da Los Angeles, dove ha abitato per qualche anno. A quanto pare, la prima volta che l’imprenditrice digitale ha visto il marito è stato sulla copertina del magazine Rolling Stone (che poi è stata appesa in bagno). Ecco le sue dichiarazioni a riguardo:

“Siete pronti per una piccola storia divertente? Questa copertina, che adesso non so perché abbiamo messo in bagno perché non sapevamo dove mettere, è la prima foto che io abbia mai visto di Fede. Ero appena tornata a Milano per dei lavori, dal 2013 al 2018 ho vissuto a Los Angeles, e all’aeroporto ho visto questa cover. Era ottobre 2014, vivevo circa da un anno a Los Angeles, l’ho vista in edicola e mi sono detta: ‘Ma chi è questo tipo? Sarà un ragazzo straniero’. Invece era Fede. Poi ho letto ‘Fedez la rivelazione’, ho visto che era un italiano e ho detto: ‘Buon per lui, perché mi sembra proprio un figo’. Poi si era fermata lì la cosa, però sono super affezionata. Non chiedetemi perché l’ho messa in bagno”.

Come è andata a finire lo sappiamo tutti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli