Chiara Ferragni dallo psicologo: "Uno dei regali più grandi per capirmi"

·2 minuto per la lettura
chiara ferragni psicologo
chiara ferragni psicologo

Momenti di confidenze per Chiara Ferragni. Dopo aver trascorso qualche settimana di vacanza in Sardegna, è tornata nella sua Milano e si è dedicata ai fan. L’imprenditrice, parlando delle sue paure più grandi, ha confessato che da qualche anno va dallo psicologo, definendolo “uno dei regali più grandi“.

Chiara Ferragni dallo psicologo

La Chiara Ferragni di oggi è molto diversa da quella del passato. A raccontarlo ai fan è la stessa imprenditrice, attraverso il suo profilo Instagram. Dopo le vacanze a Porto Cervo, la moglie di Fedez ha trascorso un po’ di tempo con i seguaci, aprendo il suo account al classico ‘gioco’ delle domande e risposte. Chiara ha ammesso che è molto felice della persona che è diventata, superando o imparando a convivere con le sue paure più grandi. La Ferragni ha rivelato che da qualche anno a questa parte si è fatta un regalo prezioso: una seduta dallo psicologo una vola a settimana.

Chiara Ferragni dallo psicologo: le parole

Chiara ha lavorato molto su se stessa, cercando di trovare gli strumenti adatti per superare le paure. In questo percorso, la figura dello psicologo è stata molto importante, tanto che lo definisce “uno dei regali più grandi“. La Ferragni ha raccontato:

“Ho fatto tanto lavoro su me stessa, ho cercato sempre di affrontare le mie paure e di capire pian piano la mia mente e da cosa certi meccanismi siano scaturiti. Negli ultimi tre anni, poi, mi sono fatta uno dei regali più grandi per capirmi: vedo uno psicologo una volta alla settimana, esperienza che consiglio veramente a tutti”.

La moglie di Fedez vede da tempo uno psicoterapeuta ed è stato lui ad insegnarle come affrontare e vivere determinate situazioni/emozioni.

Chiara Ferragni, psicologo: ansia e attacchi di panico

Proseguendo con le confidenze, Chiara ha raccontato di aver sofferto di attacchi di panico nel 2015. Viveva in America, lontana dalla famiglia, e si sentiva terribilmente sola. Ad oggi, invece, a farle ‘compagnia’ c’è l’ansia, ma ha imparato a gestirla. Quando sente che irrompe nella sua vita, cerca di dedicarsi al lavoro e di fare altro, in modo da non farsi travolgere dai pensieri che la scatenano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli