Chiara Ferragni e Fedez, il costume di Halloween divide: "Non è Carnevale"

Fedez e Chiara Ferragni (foto: Instagram)
Fedez e Chiara Ferragni (foto: Instagram)

Halloween è una festa che solo negli ultimi decenni ha iniziato a entrare nella cultura popolare del nostro Paese, pur non facendo parte della nostra tradizione. Eppure c'è chi ancora rischia di fare confusione sulle modalità in cui celebrarlo, e chi invece non riesce proprio a risparmiare le polemiche anche in una ricorrenza che dovrebbe essere all'insegna della leggerezza e dello svago. E in queste ore lo hanno scoperto, loro malgrado, Chiara Ferragni e Fedez. Con quest'ultima che ha poi provato a porre rimedio.

VIDEO - La famiglia Ferragnez sceglie Toy Story come tema di Halloween: i costumi dei bimbi sono geniali

Se infatti in Italia è plurisecolare la celebrazione di Ognissanti, in data 1° novembre, Halloween è diventato un giorno da cerchiare sul nostro calendario solo da qualche generazione. Acquisire una tradizione non propria (in questo caso legata ai Paesi anglosassoni, germanici e nordici) non è però sempre facile, soprattutto quando lo si fa in maniera non proprio fedele alla lettera. E questo avviene, per esempio, quando si sceglie un travestimento non legato all'universo della morte o dell'occulto, ma un costume molto più generico. Chiara Ferragni e Fedez, insieme ai figli Leone e Vittoria, si sono per esempio vestiti da personaggi di 'Toy Story'. Ma non tutti hanno apprezzato.

LEGGI ANCHE: Fedez e Chiara Ferragni, segreti social da Ibiza: le loro rivelazioni

Se infatti buona parte dei commenti al loro post "familiare" su Instagram risulta assolutamente positiva (inclusi quelli di vip come Sabrina Ferilli, Andrea Damante o Emily Pallini), non sono mancati altri utenti che hanno contestato Chiara Ferragni e Fedez per la scelta di un travestimento più indicato per il nostrano Carnevale, rispetto ai toni più cupi e a volte gotici di Halloween. Tantissimi i commenti di scherno o addirittura contestazione. Peccato che, se gli influencer nostrani hanno scelto Woody, Jessie e uno Slinky composto da testa e coda "umani", perfino in America c'è chi ha scelto i costumi sul tema di 'Toy Story'. E non parliamo di personalità di poco conto, dato che la saga della Pixar è stata onorata nientemeno che da Kendall Jenner, che di follower su Instagram ne vanta qualcosa come 262 milioni.

VIDEO - Chi è Chiara Ferragni

Chi sicuramente non si è fatta spaventare o condizionare dal chiacchiericcio del web è stata però Chiara Ferragni, che oltre a onorare Halloween con Fedez e i figli lo ha fatto anche separatamente con le amiche e due sorelle. Qui, però, i costumi dei film per bambini hanno lasciato spazio ad atmosfere completamente diverse. Che a propria volta, forse, non rispecchiano la tradizione vera e propria di Halloween. In questo caso, però, le contestazioni sono state decisamente inferiori.

Chiara Ferragni ha infatti deciso di recarsi in un noto locale della movida milanese vestita da Christina Aguilera. O, per essere ancora più precisi, ha optato per l'outfit che la popstar simbolo dei primissimi anni 2000 scelse per il videoclip di 'Dirrty'. Ossia uno dei più provocanti della sua intera carriera, con tanto di micro bikini a laccetti e pantalone in pelle a vita bassissima con la parte posteriore coperta solamente da uno slip. Con "Woody" Fedez a casa, questa è stata la scelta dell'Halloween "mondano" per lei, in contrapposizione a quello "familiare". Non più tradizionale, certo, ma in qualche modo meno criticato da quei follower sempre pronti a fare le pulci a tutto. O quasi.