Chiara Ferragni e la pasta che si “autorigenera”

Chiara Ferragni pasta

Chiara Ferragni è stata vittima dell’ennesima gaffe sul cibo che, sui social, i fan non hanno fatto a meno di farle notare. Dopo la pizza che si “autorigenera” sembra infatti che l’influencer si sia resa protagonista di uno scivolone quasi identico durante la sua visita a Roma.

Chiara Ferragni e la pasta

Un soggiorno a Roma è un ottimo pretesto per fare tappa difronte a un tipico piatto di cacio e pepe, peccato che per Chiara Ferragni si sia trattato anche dell’ennesimo scivolone fatto difronte al cibo. I fan infatti non hanno potuto a meno di far notare all’influencer che il boccone da lei addentato non sarebbe stato prelevato dal suo piatto, il quale si sarebbe presentato intatto.

Insomma, una gaffe molto simile a quella della pizza che si “autorigenera”, ovvero di quando si mostrò mentre addentava una pizza mentre quella nel suo piatto era perfettamente integra. Chiara Ferragni ha sempre saputo utilizzare l’ironia in merito alle sue gaffe con il cibo, prendendosi in giro in prima persona per gli “errori” commessi con le sue foto sui social.

In tanti si domandano però se questo genere di scivoloni siano compiuti solo per esigenze “estetiche” (ovvero mostrare il piatto e perfetto nella sua foto) o se invece ci siano altri motivi. Quel che è certo è che a differenza della moda, la gastronomia non sarebbe di certo il punto forte dell’influencer: nel 2018 ha organizzato il compleanno di Fedez in un supermercato, dove gli invitati hanno “sprecato” i cibi giocandoci in maniera impropria. Dalla vicenda è scoppiato uno scandalo che ha costretto l’influencer e suo marito a scusarsi pubblicamente.