Chiara Ferragni: i fan chiedono la sua discesa in politica

Chiara Ferragni politica
Chiara Ferragni politica

Chiara Ferragni, da tempo ormai, si occupa di temi importanti, come i diritti delle donne. In vista delle prossime elezioni, fissate per il 25 settembre 2022, l’imprenditrice ha iniziato a parlare anche di politica, tanto che i fan le chiedono di candidarsi e fondare un partito tutto suo.

Chiara Ferragni: i fan chiedono la sua discesa in politica

Nelle ultime ore, Chiara Ferragni ha condiviso un video su TikTok che è un chiaro messaggio politico. Dopo aver espresso il suo pensiero su Giorgia Meloni e l’aborto, l’imprenditrice ha illustrato ai fan uno dei suoi più grandi timori. La moglie di Fedez ha paura che, nel 2022, i diritti delle donne vengano ancora una volta affossati.

Il messaggio di Chiara Ferragni

Chiara ha scritto:

“Non ho paura di leoni, tigri o orsi… Ma ho paura a pensare che le lotte per i diritti delle donne non siano bastati. Che nel 2022 si voglia ancora decidere del corpo delle donne. Continuiamo a lottare“.

Il messaggio della Ferragni sembra essere collegato alle prossime elezioni politiche. Appare come un chiaro invito ai fan, del tipo: andate a votare, ma attenzione alla vostra preferenza. La sua, chiaramente, non pare pendere al centro-destra.

L’appello dei fan

Anche se molti accusano Chiara di non avere le competenze per parlare di politica, dopo il suo ultimo messaggio parecchi fan le hanno chiesto di candidarsi e fondare un partito. Tra i tanti commenti arrivati al video TikTok, si legge: “Ma perché non fondi un tuo partito?” oppure “Grazie per il messaggio, se potessi voterei te” o ancora “Vogliamo te al Governo“. La Ferragni accoglierà l’appello dei seguaci? Per le prossime elezioni è troppo tardi, ma non escludiamo una sua discesa futura.

@chiaraferragniSul serio ho paura

♬ original sound – ʚ ᵛᵅⁿⁿⁱᵉ ɞ