Chiara Ferragni: il vero motivo della fine con l’ex Riccardo Pozzoli

chiara ferragni

Qualche giorno fa si è parecchio parlato del documentario sulla vita di Chiara Ferragni. A proposito di esso, in una recente Instagram Stories la stessa influencer cremonese ha dichiarato di aver spiegato il vero motivo della rottura con il suo ex Riccardo Pozzoli. La promessa è poi stata di fatto mantenuta, visto che in Chiara Ferragni Unposted la regina del web ha davvero raccontato la verità su tale addio.

Chiara Ferragni inferocita con l’ex

L’ex fidanzato di Chiara pare aver tentato di vendere alcune quote della loro società. La cosa sarebbe successa proprio mentre lei stava partorendo il suo primogenito Leone, avuto con il rapper Fedez. Il gesto dell’ex ha mandato su tutte le furie l’imprenditrice digitale, che ora afferma convintamente che per lei Riccardo è “cancellato per sempre”.

In Chiara Ferragni Unposted viene dunque a galla tutta la verità, come si legge anche nell’articolo di “Gente” dedicato alla modella lombarda. Come detto, a pochi giorni dalla nascita di Leone, il personal manager di Chiara Ferragni scoprì che Riccardo Pozzoli stava vendendo il 45% della società alle spalle della sua ex fidanzata. Chiara, tenuta all’oscuro dell’operazione, era completamente immersa nella sua gravidanza, che negli ultimi mesi si era complicata. Una volta saputo del ‘tradimento’, lei però non la prese affatto bene. “Ho capito che non conosci mai veramente nessuno”, ha ammesso con amarezza Chiara, non dando però spiegazioni sul perché Pozzoli sarebbe stato indotto a vendere le suddette quote.