Chiara Ferragni preoccupata per la perdita di like su Instagram

Chiara Ferragni preoccupata per Instagram e per la perdita di like. L'influencer infatti non riesce a visualizzare pubblicamente i like alle sue foto.

Chiara Ferragni è una delle regine indiscusse di Instagram. Ma da qualche ora c’è qualcosa, legato proprio al social network che ha contribuito a creare parte della sua fortuna, che la preoccupa. La fashion blogger e influencer infatti è preoccupata per la perdita di like. Non perché teme che i suoi followers non vogliano più dimostrare il loro apprezzamento per le foto e i video che pubblica. Il problema è il nuovo provvedimento, che per ora è solo un esperimento, lanciato da Instagram stesso e che riguarda i like. Verranno infatti tenuti nascosti.

LEGGI ANCHE: Come sarebbe Instagram senza il numero di like?

Chiara Ferragni preoccupata per Instagram

Durante le ultime ore l’influencer per eccellenza Chiara Ferragni si è confrontata sui social con i suoi followers. Molti infatti le hanno fatto notare che non riescono a mettere like alle sue fotografie. In questi giorni lei si trova in Giappone per la registrazione di un reality show in cui ha il ruolo di giudice. Di tanto in tanto pubblica qualche immagine social con Heidi Klum, la presentatrice del programma tv che andrà in onda il prossimo anno, o altre immagini prese dal dietro le quinte della produzione. Per non parlare dell’inaugurazione dello store Pomellato, marchio di cui è testimonial, e delle classiche fotografie in cui mostra i suoi look.

Il fatto che i followers abbiano difficoltà a mettere i like alle foto per una che di lavoro fa l’influencer e basa tutto sull’apprezzamento social, diventa un problema. La Ferragni ha voluto lanciare un vero e proprio sondaggio su Instagram per capire effettivamente l’entità del problema. Ha spiegato che i followers non riescono a mettere i like e ha chiesto agli utenti se anche a loro capita la stessa cosa.

Chiara Ferragni Instagram

La perdita di like social

In realtà il problema della perdita di like non riguarda solo Chiara Ferragni. Si tratta di una nuova trovata del social network Instagram che sta sperimentando la possibilità di non lasciare più i like visibili agli utenti. Il proprietario del profilo che pubblica le immagini continua a vedere il numero di like e chi li ha messi. Chi invece guarda le foto e i video condivisi, non ha idea se siano piaciuti o meno. Una soluzione democratica che mira in realtà a evitare che la gente acquisti pacchetti di like a pagamento per poter raggiungere i grandi numeri che servono per diventare influencer.

Certo, un influencer riesce quasi sempre a strappare contratti con tanti zeri ai marchi più o meno noti che si affidano a loro per promuovere beverozzi detox o creme dimagranti. Di contro però le aziende cominciano ad essere stanche di influencer che lo sono solamente in seguito all’acquisto di pacchetti di followers, di like e di commenti. C’è gente che si è arricchita e anche di parecchio negli ultimi tempi, ma che di benefici in termini di vendite dei prodotti delle aziende non ne ha portati molti.

Al momento il tentativo di Instagram di nascondere i like è solo una prova, quindi Chiara Ferragni può stare tranquilla. Anche se non si vedessero pubblicamente, ci sono e sicuramente può dimostrare alle aziende con cui ha firmato un contratto che i grandi numeri richiesti per continuare a promuovere i loro prodotti ci sono ancora. La vita sarà invece più complessa per l’ultima generazione di influencer, che dovrà trovare nuove strade per farsi largo.