chiara ferragni rimprovera fedez in diretta

Fedez e Chiara Ferragni
Fedez e Chiara Ferragni

Chiara Ferragni e Fedez hanno litigato in diretta di fronte a quasi 40mile persone. Il motivo era abbastanza banale, ma l’influencer più amata e nota d’Italia era davvero furiosa con il marito. Il cantante Tananai è dovuto intervenire per placare la situazione.

Chiara Ferragni rimprovera Fedez in diretta

I toni sono sempre stati pacati, nessuno dei due ha mai alzato la voce. Ma Chiara Ferragni oltre ad essere arrabbiata, forse, era anche preoccupata. Fedez era in diretta con Tanani e Mara Sattei per presentare il loro nuovo singolo estivo “La dolce vita“. Alla diretta su Instagram è stata invitata anche la Ferragni. Durante la live, però, sembra che Fedez abbia staccato il collegamento con la moglie.

Il botta e risposta tra i Ferragnez

Chiara Ferragni si è innervosita ed ha commentato: “Comunque offesissima che sono stata buttata fuori dalla diretta“. A quel punto Fedez, resosi conto che la moglie era inferocita l’ha fatta rientrare. La Ferragni ha spesso attaccato il marito e lui, convinto che stesse scherzando le ha risposto con un freestyle: “Amore ti chiedo scusa, quest’estate ti regalerò una medusa“.

Cosa c’era in quella borraccia? Tananai riporta la diretta alla normalità

Dopo la risposta di Fedez, Chiara Ferragni lo ha guardato molto male ed ha iniziato ad attaccarlo perchè stava bevendo. Secondo la Ferragni, Fedez stava bevendo qualcosa di alcolico e, visto il problema di salute che ha dovuto affrontare, l’influencer era decisamente molto preoccupata per il marito. Il rapper però ha tranquillizzato la Ferragni dicendo che stava bevendo acqua dalla borraccia del figlio. Lei non gli ha creduto. Per evitare che la discussione andasse avanti, il cantante Tananai ha sdrammatizzato riportando nella diretta un clima di serenità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli