Chiara Ferragni risponde agli haters: "Viaggiare senza figlio? Una mamma può tutto"

Huffington Post

Del lungo ponte pasquale hanno approfittato anche Chiara Ferragni e Fedez, in giro per la Polinesia in cerca di svago, senza figlio al seguito. Gli haters della fashion blogger non hanno apprezzato la scelta di lasciare a casa Leone, e hanno invaso di commenti critici le loro cartoline social delle vacanze, accusando la Ferragni di essere una cattiva madre. La fashion blogger, con una storia su Instagram, ha deciso di rispondere.

"Ragazzi, sorrido sempre davanti ai commenti degli haters e ogni volta che qualcuno cerca di buttarmi giù (e dovreste farlo anche voi ogni volta che un hater cerca di farvi sentire male) ma alcuni commenti sono così pieni di odio e stupidità che in qualche modo mi scioccano ancora", ha spiegato, "L'amore è tutto ciò di cui abbiamo bisogno per essere felici. L'amore per noi stessi, poi per e da le persone che contano nella nostra vita. Quindi, ogni volta che vedete odio intorno a voi sorridete e dite: 'Fottetevi haters, io scelgo l'amore'". .

"Ma come ci si può divertire sapendo che dall'altra parte del mondo c'è vostro figlio che, se anche contento coi nonni, vorrebbe stare molto più volentieri coi genitori", si legge in uno dei commenti più leggeri. Molti altri sentenziano lei sia "indegna di essere mamma": un giudizio scaturito dal fatto che la maternità dovrebbe impedirle di indossare costumi succinti.

A difendere Chiara Ferragni ci pensano diverse madri, tra cui anche la sua, Marina Di Guardo, che ha rimbeccato uno degli utenti: "Ma tu chi sei per erigerti a baluardo di moralità? Chi ti credi di essere per poter giudicare persone che nemmeno conosci?".

Continua a leggere su HuffPost