Chiara Ferragni sugli haters: “Ho delle proposte valide”

Chiara Ferragni sugli haters: “Ho delle proposte valide”

La nota influencer Chiara Ferragni lotta costantemente contro gli haters che non perdono occasioni per commentare le sue foto su Instagram. Ecco la sua idea per fermare queste persone.

Chiara Ferragni: proposta contro gli haters

Famosa imprenditrice, blogger, designer e influencer italiana, Chiara Ferragni è una figura molto chiacchierata dei nostri tempi. Moglie del rapper Fedez e madre del piccolo Leone, la Ferragni non smette di contrastare i commenti di disprezzo che riceve quotidianamente con ironia. L’amore è tutto quello che serve per essere felici, secondo l’influencer.

La donna è abituata alle critiche ma dichiara che talvolta, le cose che i suoi haters scrivono sotto alle immagini che pubblica su Instagram, sono così piene d’odio che in qualche modo la scioccano ancora.

Parlando alla televisione, Chiara Ferragni è di recente tornata sull’argomento e ha lanciato un’idea che, condivisa da più parti, è diventata una proposta del deputato di Italia Viva Luigi Marattin. Di cosa si tratta? L’influencer afferma che un modo per contrastare il fenomeno degli haters potrebbe essere quello di chiedere a chiunque sia intenzionato a iscriversi a una piattaforma social, un documento d’identità o il codice fiscale.

Il fatto di essere facilmente raggiungibili e identificabili renderebbe le persone molto meno vogliose di cospargere gli altri di odio. Quindi potrebbe essere una buona soluzione” ha sostenuto la Ferragni, speranzosa che questo possa portare a una riduzione della quantità di commenti maligni. Un consiglio che l’influencer dà è quello di vivere come se questi non esistessero per non dare loro importanza, non bisogna farsi abbattere dagli haters. “Se io mi fossi abbattuta per i tanti commenti di hater che ricevevo all’inizio della mia carriera […] non avrei fatto niente di quello che poi ho fatto in questi anni” conclude Chiara Ferragni.