Chiesa, Card. Bassetti: su giovani irrisolta questione educativa

Pat

Rimini, 19 ago. (askanews) - A volte è una questione di "tempo", a volte è per gli "scandali" all'interno delle comunità cattoliche; ma alla base dell'abbandono dei giovani della vita ecclesiale c'è una "grande e irrisolta questione educativa". Ne è convinto il presidente della Cei, card. Gualtiero Bassetti, intervenuto al Meeting di Cl a Rimini.

"Molte volte abbiamo dei giovani che dalla tenera età fino al matrimonio crescono e rimangono all'interno di gruppi ecclesiali - ha spiegato il card. Bassetti -. Il più delle volte, però, ci troviamo di fronte dei giovani che hanno un 'rapporto a tempo' con la Chiesa: con l'arrivo dell'età adolescenziale questo rapporto in molti casi si incrina fino a rompersi. Spesso seguendo un percorso biografico comune, segnato da un rapporto con il corpo e con gli altri banalizzato, oppure perché scandalizzati dai peccati della Chiesa".

(segue)