Chiesa, una Summer School di formazione politica

webinfo@adnkronos.com
di Enzo Bonaiuto  Si svolgeranno da giovedì a sabato prossimi i corsi della prima 'Summer School diocesana di formazione socio-politica' organizzata nella villa Campitelli di Frascati dal Vicariato di Roma. Venerdì mattina la 'lectio magistralis' è affidata al cardinale segretario di Stato vaticano Pietro Parolin mentre sono previsti fra gli altri gli interventi del sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri Giancarlo Giorgetti, del presidente della regione Lazio e segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti e dell'ex presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. "Da Moro a Moro... and more" è il titolo dell'evento, con i riferimenti a san Tommaso Moro e allo storico leader della Democrazia cristiana Aldo Moro, per tre giornate di incontri frontali, dibattiti, workshop, tavoli di approfondimento, aperitivi e momenti di preghiera. Si parlerà di politica, economia, istituzioni, democrazia, cultura, immigrazione, famiglia, istruzione, giustizia, ambiente. "Saranno coinvolte - informa il Vicariato - tutte le esperienze di formazione sociopolitica laiche ed ecclesiali presenti a Roma: in tutto, un centinaio di ragazzi dai 19 ai 30 anni". A loro, presentando l’iniziativa, si rivolge il cardinale Angelo De Donatis vicario di Papa Francesco per la diocesi di Roma: "Giovani, con la freschezza della vostra età siate il cuore della Chiesa in uscita, soggetti di evangelizzazione e canali privilegiati di autentica testimonianza. Partecipare vuol dire prendere parte alle responsabilità. Nella società siamo tutti corresponsabili e siamo chiamati a vivere con impegno la condivisione per sentirci comunità, creando accoglienza reciproca, riconoscimento, stima anche delle diversità. Invito a non tirarvi indietro".

di Enzo Bonaiuto  

Si svolgeranno da giovedì a sabato prossimi i corsi della prima 'Summer School diocesana di formazione socio-politica' organizzata nella villa Campitelli di Frascati dal Vicariato di Roma. Venerdì mattina la 'lectio magistralis' è affidata al cardinale segretario di Stato vaticano Pietro Parolin mentre sono previsti fra gli altri gli interventi del sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri Giancarlo Giorgetti, del presidente della regione Lazio e segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti e dell'ex presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. 

"Da Moro a Moro... and more" è il titolo dell'evento, con i riferimenti a san Tommaso Moro e allo storico leader della Democrazia cristiana Aldo Moro, per tre giornate di incontri frontali, dibattiti, workshop, tavoli di approfondimento, aperitivi e momenti di preghiera. Si parlerà di politica, economia, istituzioni, democrazia, cultura, immigrazione, famiglia, istruzione, giustizia, ambiente. "Saranno coinvolte - informa il Vicariato - tutte le esperienze di formazione sociopolitica laiche ed ecclesiali presenti a Roma: in tutto, un centinaio di ragazzi dai 19 ai 30 anni". 

A loro, presentando l’iniziativa, si rivolge il cardinale Angelo De Donatis vicario di Papa Francesco per la diocesi di Roma: "Giovani, con la freschezza della vostra età siate il cuore della Chiesa in uscita, soggetti di evangelizzazione e canali privilegiati di autentica testimonianza. Partecipare vuol dire prendere parte alle responsabilità. Nella società siamo tutti corresponsabili e siamo chiamati a vivere con impegno la condivisione per sentirci comunità, creando accoglienza reciproca, riconoscimento, stima anche delle diversità. Invito a non tirarvi indietro".