Chieti, addio ad Antonio Castaldo, noto personaggio di San Salvo

Antonio Castaldo
Antonio Castaldo

San Salvo, comune in provincia di Chieti, piange la scomparsa di un suo personaggio di spicco, molto amato. È morto a soli 56 anni Antonio Castaldo. L’uomo era conosciuto per la sua attività imprenditoriale e per i suoi trascorsi come consigliere comunale. Come informa Chieti Today, Antonio è deceduto a causa di una malattia, scoperta solo di recente.

Antonio Castaldo era titolare dello stabilimento balneare “Il cocorito” che gestiva assieme alla sua famiglia a San Salvo Marina. In passato era stato anche presidente del San Salvo Calcio. Il 56enne lascia la madre Anna, la moglie Antonietta e i figli Mario ed Enrica. I funerali sono previsti mercoledì 2 novembre alle 15:30 nella chiesa di San Giuseppe.

Morto Antonio Castaldo: comunità di San Salvo in lutto

La notizia della morte di Antonio Castaldo è stata diffusa anche tramite i social network, lasciando i suoi concittadini increduli. Sulla pagina Facebook del 56enne sono stati numerosi i messaggi di cordoglio e affetto da parte di amici e conoscenti.

Il ricordo del sindaco Emanuela De Nicolis

Anche il primo cittadino di San Salvo, Emanuela De Nicolis, ha voluto ricordare Antonio Castaldo con il seguente post Facebook: “In questi giorni in cui ricordiamo tutti i Santi e i nostri defunti, la nostra città vive il lutto per la perdita di un caro amico Antonio Castaldo. Di Antonio ricorderemo la schiettezza, la passione politica, il suo amore per la nostra città … Porgo a tutta la sua amata famiglia le mie sentite condoglianze ed un abbraccio sincero”.