Chili di troppo? I trucchi per dimagrire in casa e ufficio

webinfo@adnkronos.com

Niente lavastoviglie o robot da cucina, telefonate 'in movimento' e meno email ai colleghi d'ufficio, ma anche telecomando lontano e smarthphone in un'altra stanza. Sono alcuni dei trucchi quotidiani che ognuno di noi dovrebbe adottare, in casa e ufficio, per perdere peso e restare in forma, a maggior ragione dopo le abbuffate di queste festività natalizie che potrebbero lasciano sulla bilancia fino a 3-5 chili in più. Ecco dunque i suggerimenti - raccolti dal sito belga Passion Santé - per combattere i chili di troppo senza dover seguire una dieta o andare in palestra, modificando solo alcune abitudini o azioni quotidiane. 

IN UFFICIO: l'imperativo è 'muoversi', per esempio camminando mentre si parla al cellulare, ma anche andando di persona nella stanza o nella postazione di un collega al posto di scrivergli una mail. E ancora: mentre si sta seduti, si possono fare alcuni movimenti con braccia, spalle e gambe. Fare un massimo di attività in piedi o camminando brucerebbe tra i 500 e gli 800 kcal al giorno; 

FACCENDE IN CASA: passare l'aspirapolvere, pulire i servizi igienici, spazzare, spolverare o lucidare sollecita quasi tutte le articolazioni e tutti i muscoli. È un'attività fisica completa, che consente di bruciare tra 200 e 600 kcal all'ora. 

IN CUCINA: impastare a mano dolci o altro invece di utilizzare un robot da cucina, sbucciare e tagliare frutta e verdura fresca piuttosto che limitarsi ad aprire una busta congelata o una lattina, e in generale cucinare il ​​più possibile in piedi; 

A TAVOLA: alzarsi dalla sedia tra ogni portata perché lo spostamento durante i pasti stimola il metabolismo e aiuta a non prendere peso; 

NIENTE LAVASTOVIGLIE: anche lavare i piatti a mano fa consumare calorie, quindi é bene limitare il più possibile l'uso della lavastoviglie; 

TELECOMANDO E SMARTPHONE: sul divano davanti alla tv un trucco utile è quello di 'dimenticare' il telecomando in modo da doversi alzare ogni volta per cambiare canale. Non solo: anche lo smartphone andrebbe lasciato in un'altra stanza, perché in caso di chiamata o di un messaggio bisognerà sportarsi bruciando calorie; 

NO ASCENSORE: infine, raccomandazione quasi ovvia è quella di evitare l'ascensore e fare le scale il più possibile.