Chiusa A26, Toti: Aspi aveva tempo per lastricare d'oro viadotti

Fos

Genova, 26 nov. (askanews) - "Per un anno 4 mesi non si è fatto assolutamente niente. Aspi in 1 anno e 4 mesi avrebbe dovuto lastricare d'oro quei viadotti perché ne aveva il tempo e le possibilità e non aspettare a muoversi quando la procura glielo ha chiesto". Lo ha detto il governatore della Liguria, Giovanni Toti, commentando la decisione di Aspi di chiudere la A26, prima di partecipare alla riunione straordinaria della giunta regionale.

"Oggi - ha sottolineato Toti - dobbiamo rassicurare i cittadini da una psicosi che si sta diffondendo e sta bloccando completamente questo Paese. Dall'altra parte - ha concluso il governatore - vorrei sapere per quale ragione oggi ho letto due tweet dal Mit e nulla più, mentre noi abbiamo scritto nel corso dell'ultimo mese ripetute lettere a cui nessuno si è degnato di dare una risposta".