Chiusa a Roma boutique del falso: tra i clienti anche personaggi dello spettacolo

·1 minuto per la lettura
(Photo: iShootPhotosLLC via Getty Images)
(Photo: iShootPhotosLLC via Getty Images)

Una boutique del falso in un appartamento dei quartieri vip di Roma, che riforniva anche personaggi del mondo dello spettacolo. E’ di 850mila euro il volume d’affari di una 50enne romana scoperta dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma.

Nel corso di una perquisizione nell’appartamento della donna, a Corso Francia, sono stati trovati oltre 600 articoli - tra borse, cinture e portafogli - con marchi contraffatti di Gucci, Fendi, Hermes, Chanel, Bottega Veneta e Balenciaga. Gli importi degli incassi oscillavano tra i 500 ed i 2000 euro per ogni articolo e i nomi dei clienti - ora sanzionati - sono stati scovati su una lista.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli