Chiusa stazione della metro Cornelia a Roma: attivati bus sostitutivi

Stazione Cornelia Chiusa

Da lunedì 30 dicembre 2019 la stazione della Metro A Cornelia di Roma rimarrà chiusa per 3/4 mesi per consentire i lavori di revisione ventennale di scale mobili e ascensori. Per ridurre i disagi ai passeggeri, l’azienda dei trasporti Atac ha attivato un bus navetta che collegherà Cornelia alle stazioni vicine della linea A.

Stazione Cornelia chiusa a Roma

La navetta, denominata Ma13, stopperà anche alla fermata metro Baldo degli Ubaldi, ancora chiusa per verifiche del corretto funzionamento degli impianti. Proseguirà poi fino alle stazioni successive di Valle Aurelia e di Cipro, consentendo così connessioni con la rete ferroviaria e la rete bus della zona Prati.

Per la tratta Cornelia-Cipro, le fermate saranno le seguenti:

  • sulla circonvallazione Cornelia/capolinea bus per la fermata Cornelia
  • in via Giovanni Battista Somis
  • in via Baldo degli Ubaldi all’altezza del civico 94 e presso la stazione della metropolitana
  • in via Baldo degli Ubaldi all’altezza di via Egidio Albornoz
  • in via Baldo degli Ubaldi sul fronte della stazione Valle Aurelia
  • in via Angelo Emo all’altezza del civico 90 e all’angolo con via Giuseppe di Bartolo
  • in via Cipro dove si trova l’omonima stazione e poco più avanti, all’altezza del piazzale della fermata della metropolitana.

Per la tratta inversa, da Cipro a Cornelia, le navette partiranno dal piazzale della stazione metro Cipro e si fermeranno:

  • in via Baldo degli Ubaldi all’altezza di via Giulio Sacchetti (accesso stazione metro A e FL3 Valle Aurelia)
  • in via Baldo degli Ubaldi all’altezza di via Egidio Albornoz e nei pressi della stazione metro
  • in via Baldo degli Ubaldi all’angolo con via Bonaventura Cerretti e nei pressi della fermata metro
  • in largo di Boccea all’altezza di via Antonio Sala
  • in circonvallazione Cornelia, al capolinea dei bus.

La protesta dei residenti

Non sono mancate le contestazioni dei residenti alla chiusura della stazione Cornelia, dovute soprattutto alla mancanza di comunicazione della data di fine lavori. Danilo Amelia, Presidente del Comitato di quartiere Aurelio XIII, ha spiegato di aver inviato lettere all’assessore alla mobilità del Municipio XIII, alla Sindaca Raggi ed all’Amministrazione di Atac. Non ha però mai avuto nessuna risposta. Nel corso del sit-in organizzato dai Romani in protesta, ha annunciato anche delle denunce per interruzione di pubblico servizio.