Chiusura in leggero aumento per Piazza Affari, in evidenza Safilo

(Adnkronos) - Dopo un buon rialzo all'apertura, Piazza Affari segna in chiusura +0,36% a 22.645 punti.

A trainare il comparto bancario sul listino milanese provvede Banca Mediolanum che segna +2,83%. Segno negativo invece per Banco BPM che ha chiuso in ribasso a -3,15%. L’istituto ha comunicato i risultati finanziari del 1° semestre del 2022 prevedendo il miglioramento dell’utile netto per l’anno in corso.

Giornata negativa anche per Telecom Italia che, dopo alcune oscillazioni in seguito alla pubblicazione dei dati finanziari e alla revisione delle stime per il 2022, chiude a -3,28%. Allo stesso modo Tenaris, inizialmente spinta da una trimestrale positiva, ha chiuso con -3,85%.

In evidenza Safilo che dopo la diffusione della semestrale segna + 11,35%: sulla base della performance ottenuta nel 1° semestre, l’azienda confida di raggiungere entro l’anno gli obiettivi economici del piano strategico al 2024.

Scende lo spread Btp-Bund che raggiunge 209 punti base con il rendimento dei titoli di Stato a scadenza decennale al2,93%. (in collaborazione con Money.it)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli