Cholet, uomo armato commette una doppia aggressione: ci sono delle vittime

·1 minuto per la lettura
Persona armata di coltello aggredisce in strada
Persona armata di coltello aggredisce in strada

Sarebbe armato almeno di coltello l’uomo 35enne che avrebbe aggredito delle persone in strada a Cholet nell’ovest della Francia. Ci sono delle vittime.

Persona armata di coltello aggredisce in strada

A Cholet nell’Ovest della Francia, si è verificata nel pomeriggio del 14 novembre una doppia aggressione. L’uomo armato di coltello ha ucciso due persone. Un’altra vittima è stata gravemente ferita.

Secondo quanto si è appreso, tra le tre vittime vi sarebbe una coppia di ottantenni marito e moglie. Il marito è stato ucciso riportando gravi lesioni al cranio, mentre la moglie è stata ferita gravemente. La terza vittima sarebbe invece un passante che al momento dell’aggressione non si sarebbe trovata molto distante.

Nel frattempo l’aggressore, un uomo dell’età di 35 anni è stato arrestato dopo essersi rinchiuso nel suo appartamento. Stando a quanto riporta l’emittente radiofonica Radio Europe 1 non vi sarebbero motivazioni di natura terroristica. L’uomo inoltre viveva in un palazzo accanto a quello delle vittime ed era già precedentemente noto alla legge. Avrebbe infatti commesso dei precedenti penali per reati di tipo comune.